TERMINI E CONDIZIONI DI SERVIZIO DI GRINDR

Introduzione

Benvenuti nell’applicazione software per dispositivi mobili (“Software di Grindr”) di Grindr LLC (“Grindr”, “Noi”, “Ci”, “Nostro”), nel sito Web e in qualsiasi altro servizio mobile, Web o applicazione detenuto, controllato o offerto da Grindr, ora o in futuro (collettivamente, “Servizi di Grindr”). Per chiarezza, qualsiasi riferimento ai "Servizi Grindr" include il "Software Grindr". Gli utenti che accedono, scaricano, utilizzano, acquistano e/o sottoscrivono i Servizi di Grindr (collettivamente o individualmente “Utente” o “Utenti”) devono farlo nel rispetto dei seguenti Termini e condizioni di servizio (il presente “Contratto”).

Il presente Accordo fornisce l'insieme delle regole concepite per l'utilizzo dei Servizi Grindr, in modo da creare una comunità sicura, autentica e rispettosa della legge per i nostri utenti.  Utilizzando i Servizi Grindr, l'utente accetta di essere vincolato dai termini del presente Accordo, inclusa la nostra Informativa sulla privacy. Pertanto, prima di creare un account, è importante leggerlo attentamente nella sua interezza.  Ci riserviamo di aggiornare occasionalmente il presente Accordo, quindi invitiamo a controllare regolarmente gli aggiornamenti.  Si ricorda inoltre che, utilizzando i Servizi Grindr, l'Utente accetta che PayPal possa utilizzare i suoi dati personali come indicato nella nostra Informativa sulla privacy.

LA SEZIONE 22 DEL PRESENTE ACCORDO CONTIENE DISPOSIZIONI CHE DISCIPLINANO IL MODO IN CUI VENGONO RISOLTE LE CONTROVERSIE TRA NOI E L'UTENTE. IN PARTICOLARE, LA DISPOSIZIONE DI ARBITRATO IN QUESTA SEZIONE RICHIEDE, CON ECCEZIONI LIMITATE, CHE LE CONTROVERSIE TRA GRINDR E L’UTENTE SARANNO SOTTOPOSTE AD ARBITRATO DEFINITIVO E VINCOLANTE, A MENO CHE L’UTENTE NON SI DICHIARI CONTRARIO. INOLTRE, L'UTENTE POTRÀ SOLO (1) FAR VALERE I PROPRI DIRITTI NEI CONFRONTI DI GRINDR SU BASE INDIVIDUALE E NON IN EVENTUALI AZIONII DI CLASSE O RAPPRESENTATIVE; E DOVRÀ (2) RINUNCIARE AL DIRITTO DI RIVOLGERSI A UN TRIBUNALE E RICHIEDERE UN PROCESSO CON GIURIA PER LE PROPRIE PRETESE. PER ULTERIORI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA PRESENTE CONVENZIONE DI ARBITRATO, AI SUOI POSSIBILI EFFETTI E ALLA POSSIBILITÀ DI OPPORSI A ESSA, VEDERE LA SEZIONE 22.

SE L’UTENTE È RESIDENTE NELL’UNIONE EUROPEA, NEL REGNO UNITO O IN DETERMINATI ALTRI PAESI AL DI FUORI DEGLI STATI UNITI, DEVE FARE RIFERIMENTO AI TERMINI SPECIALI PER GLI UTENTI INTERNAZIONALI (“TERMINI SPECIALI”). SE L'UTENTE RISIEDE IN UNO QUALSIASI DEI PAESI INDICATI NEI TERMINI SPECIALI, POTREBBE ESSERE TITOLARE DI ULTERIORI DIRITTI, E ALCUNE PARTI DEL PRESENTE ACCORDO, COME L'ACCORDO DI ARBITRATO, POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI.

Come riportato nella Sezione 10 qui di seguito, si ricorda che se si sottoscrive un abbonamento ai Servizi Premium (definiti di seguito), come Grindr Xtra o Grindr Unlimited, i termini dell'abbonamento si rinnoveranno automaticamente alla fine del periodo di abbonamento alla tariffa corrente di Grindr per tali servizi, a meno che non si cancelli l'abbonamento secondo quanto previsto dalla Sezione 9 di seguito e le istruzioni riportate qui.

Avviso agli abbonati residenti nello Stato della California: è possibile annullare l'abbonamento e richiedere il rimborso in qualsiasi momento prima della mezzanotte del terzo giorno lavorativo successivo alla data di sottoscrizione.  Nel caso l'abbonamento sia stato effettuato utilizzando un ID Apple, i rimborsi saranno gestiti da Apple e non da Grindr.  Per richiedere un rimborso, visitare la pagina https://getsupport.apple.com. Nel caso l'abbonamento sia stato effettuato utilizzando l'account Google Play Store o direttamente tramite Grindr, contattare l'Assistenza clienti.

Consigliamo di salvare una copia del presente Accordo a scopo di documentazione.   Per ricevere una copia del presente accordo, inviare una e-mail a: [email protected] con oggetto: Termini dell'accordo di servizio.

  1. LIMITAZIONI DI ETÀ E SICUREZZA .
    1. USO VIETATO AI MINORENNI. I Servizi Grindr sono rivolti SOLO alle persone maggiorenni. NESSUNA PERSONA CHE NON ABBIA COMPIUTO DICIOTTO (18) ANNI (O VENTUNO (21) INVECE DI DICIOTTO (18) ANNI, LADDOVE QUESTA SIA LA MAGGIORE ETÀ) PUÒ VISUALIZZARE, POSSEDERE O UTILIZZARE I SERVIZI DI GRINDR, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE.
    2. È OBBLIGATORIO ESSERE MAGGIORENNI. ACCETTANDO IL PRESENTE ACCORDO, CREANDO UN ACCOUNT UTENTE (COME DEFINITO DI SEGUITO) E INSERENDO UNA DATA DI NASCITA AI FINI DELLA VERIFICA DELL'ETÀ, L'UTENTE DICHIARA E GARANTISCE CHE:
      • HA ATTUALMENTE DICIOTTO (18) ANNI O PIÙ (O VENTUNO (21) ANNI, LADDOVE QUESTA SIA LA MAGGIORE ETÀ);
      • È IN GRADO DI STIPULARE E ADEMPIERE LEGALMENTE A TUTTI GLI OBBLIGHI STABILITI NEL PRESENTE ACCORDO;
      • NON SI TROVA IN UN PAESE SOGGETTO A EMBARGO DA PARTE DEL GOVERNO STATUNITENSE, O DESIGNATO DAL GOVERNO STATUNITENSE COME PAESE CHE "FIANCHEGGIA IL TERRORISMO";
      • NON FA PARTE DI NESSUNA LISTA VIETATA O LIMITATA DAL GOVERNO DEGLI STATI UNITI.
  2. SICUREZZA: LE INTERAZIONI DELL'UTENTE CON ALTRI MEMBRI; NESSUN CONTROLLO DEI PRECEDENTI PENALI O DI VERIFICA DELL'IDENTITÀ.  SI PREGA DI NOTARE CHE GRINDR NON CONTROLLA NULLA DI CIÒ CHE I NOSTRI UTENTI DICONO O FANNO.  L'UTENTE È IL SOLO RESPONSABILE DELL'UTILIZZO DEI SERVIZI GRINDR E DELLE INTERAZIONI CON AGLI LTRI UTENTI (SIA ALL'INTERNO CHE ALL'ESTERNO DEI SERVIZI GRINDR).  GRINDR NON RILASCIA DICHIARAZIONI O GARANZIE IN MERITO ALLA CONDOTTA, ALL'IDENTITÀ, ALLE INTENZIONI, ALLA LEGITTIMITÀ O ALLA VERIDICITÀ DI QUALSIASI UTENTE.
    • GRINDR ATTUALMENTE NON CONDUCE CONTROLLI PRELIMINARI O PENALI DEGLI UTENTI.  GRINDR SI RISERVA IL DIRITTO DI EFFETTUARE IN QUALSIASI MOMENTO CONTROLLI PRELIMINARI, PENALI O DI QUALSIASI ALTRO TIPO (AD ESEMPIO RICERCHE NEL REGISTRO DEI REATI SESSUALI) E DI UTILIZZARE I REGISTRI PUBBLICI DISPONIBILI PER QUALSIASI SCOPO.
    • GRINDR NON INDAGA SUI RETROSCENA DEGLI UTENTI NÉ TENTERÀ DI VERIFICARE LE INFORMAZIONI FORNITE DAI NOSTRI UTENTI IN RELAZIONE ALLA CREAZIONE DELL'ACCOUNT, INCLUSA L'ACCURATEZZA DELLA DATA DI NASCITA RIPORTATA AI FINI DELLA VERIFICA DELL'ETÀ.
    • GRINDR NON VERIFICA LE INFORMAZIONI FORNITE DAGLI UTENTI PER QUANTO RIGUARDA SALUTE, IDENTITÀ, CONDIZIONE FISICA O QUALSIASI ALTRO ASPETTO.
    • GRINDR È UNA PIATTAFORMA PRO-SESSO.  L'UTENTE RICONOSCE DI POTER RICEVERE L'ACCESSO A CONTENUTI GENERATI DAGLI UTENTI CHE IN DETERMINATI CONTESTI POTREBBERO ESSERE CONSIDERATI DISCUTIBILI.
    • L'UTENTE ACCETTA INOLTRE CHE GRINDR NON SIA RESPONSABILE DI ATTIVITÀ O CONSEGUENZE GIURIDICHE DOVUTE ALL'UTILIZZO DA PARTE DELL’UTENTE IN LUOGHI CHE POTREBBERO RAPPRESENTARE UN TENTATIVO DI CRIMINALIZZAZIONE O LIMITARE LE INTERAZIONI PERSONALI. L’UTENTE DEVE PRENDERE DECISIONI INFORMATE SULL’UTILIZZO DELL’APPLICAZIONE NEL SUO PAESE E VALUTARE LE POTENZIALI CONSEGUENZE NEGATIVE.
  3. ATTENZIONE: IMPORTANTE ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ PER I DATI DI LOCALIZZAZIONE.
    • COME SPIEGATO NELLA NOSTRA INFORMATIVA SULLA PRIVACY, ALCUNI UTENTI DOTATI DI PARTICOLARI COMPETENZE INFORMATICHE POTREBBERO UTILIZZARE L'APP GRINDR IN MODO NON AUTORIZZATO, OPPURE POTREBBERO CAMBIARE LA PROPRIA POSIZIONE MENTRE L'UTENTE MANTIENE INALTERATA LA PROPRIA, E UTILIZZARE LE INFORMAZIONI SULLA DISTANZA PER DETERMINARE L'UBICAZIONE ESATTA DELL'UTENTE E RISALIRE ALLA SUA IDENTITÀ.
    • I SERVIZI DI GRINDR SONO DA INTENDERSI ESCLUSIVAMENTE COME SERVIZI PERSONALI E DI LOCALIZZAZIONE PER USO INDIVIDUALE E NON DEVONO ESSERE UTILIZZATI O CONSIDERATI COME UN SISTEMA DI LOCALIZZAZIONE DI EMERGENZA DURANTE LA GUIDA O CON VEICOLI OPERATIVI, NÉ DEVONO ESSERE UTILIZZATI IN AMBIENTI PERICOLOSI CHE RICHIEDONO PRESTAZIONI A PROVA DI ERRORE O QUALSIASI ALTRA APPLICAZIONE IN CUI IL GUASTO O L’IMPRECISIONE DI TALE APPLICAZIONE O DEI SERVIZI DI GRINDR POTREBBE CAUSARE DIRETTAMENTE MORTE, LESIONI PERSONALI O GRAVI DANNI A PERSONE O BENI. GRINDR NON È DESTINATA NÉ ADATTA AL RITROVAMENTO DI FAMILIARI, AL CONTROLLO DELLA FLOTTA O A QUALSIASI ALTRO TIPO DI UTILIZZO COMMERCIALE O AZIENDALE. ESISTONO ATTUALMENTE ALTRI PRODOTTI CHE POSSONO ESSERE UTILIZZATI APPOSITAMENTE PER QUESTI SCOPI.
  4. UTENTI INTERNAZIONALI.
    1. Utilizzo al di fuori degli Stati Uniti d'America. I Servizi di Grindr sono controllati e offerti da Grindr dagli Stati Uniti d’America e, indipendentemente dal luogo di residenza dell’Utente, il loro utilizzo è disciplinato dalla legge dello Stato della California. Grindr non rilascia alcuna dichiarazione relativamente all’utilizzo appropriato dei Servizi di Grindr in altri luoghi o alla loro legalità in tutte le giurisdizioni. Coloro che accedono o utilizzano i Servizi Grindr da altre località lo fanno a proprio rischio e sono responsabili del rispetto della legge locale. L'utente accetta e riconosce di stare trasferendo il trattamento dei propri dati negli Stati Uniti d'America e in altre giurisdizioni del mondo che potrebbero non offrire le stesse protezioni del proprio paese di residenza. Per ulteriori informazioni su come raccogliamo, utilizziamo e trasferiamo i dati degli utenti, consultare la nostra Informativa sulla privacy.
    2. Termini speciali. Gli Utenti che risiedono in determinati Paesi, tra cui quelli dell’Unione Europea e del Regno Unito, potrebbero godere di diritti supplementari o alcune parti del presente Contratto potrebbero non essere applicabili all’Uten-USte se previsto dalla legge della giurisdizione di appartenenza. Si prega di fare riferimento alle  Condizioni Speciali per Utenti  Internazionali per ulteriori dettagli.
    3. Lingua inglese. In caso di discrepanza tra versione originale in inglese e qualsiasi copia tradotta del presente Accordo, prevarrà la versione in inglese.
  5. REGISTRAZIONE E UTILIZZO DELL’ACCOUNT.
    1. Registrazione dell'Account. Se l’Utente crea un account in uno qualsiasi dei Servizi di Grindr (un “Account utente”) e invia informazioni a Grindr, l’Utente deve assicurarsi che tali informazioni siano accurate e tempestivamente aggiornate, se necessario. Ad esempio, come stabilito nella Sezione 1.2, accettando il presente Accordo e creando un Account Utente, l'Utente dichiara e garantisce di essere maggiorenne e di aver inserito la propria data di nascita esatta ai fini della verifica dell'età.
    2. Gli account sono a uso personale ed esclusivo dell’Utente. Non è possibile utilizzare account di terzi in nessun momento. L'Uten-USte non può acquistare, vendere, affittare o noleggiare l'accesso al suo Account utente né il nome utente senza autorizzazione scritta di Grindr. L'Utente non può condividere né trasferire in altro modo il proprio Account utente o le proprie credenziali.
    3. Sicurezza dell'Account. L’utente è l’unico responsabile del mantenimento della riservatezza della password e delle informazioni del proprio account. e si impegna a notificare immediatamente a Grindr qualsiasi uso non autorizzato del proprio account o qualsiasi altra violazione della sicurezza.
      • L'Utente è responsabile dell'adozione di tutte le precauzioni necessarie per garantire che qualsiasi materiale ottenuto da Grindr sia privo di virus o altri componenti dannosi.
      • Grindr non è responsabile per eventuali danni arrecati all'hardware o al software del computer o ad altre apparecchiature o tecnologie tra cui, a titolo di esempio, danni derivanti da violazioni della sicurezza o da virus, bug, manomissioni, frodi, errori, omissioni, interruzioni, difetti, ritardi nel funzionamento o nella trasmissione, guasti della linea del computer o della rete o qualsiasi altro malfunzionamento tecnico o di altro tipo.
    4. Grindr non ha alcun obbligo di conservare i dati del profilo Utente. Grindr non ha alcun obbligo di conservare i dati dell’account o qualsiasi altro dato o informazione che l’Utente possa aver memorizzato mediante l’account o i Servizi di Grindr per sua comodità. I Servizi di Grindr non sono destinati alla conservazione dei dati. L'Utente è l'unico responsabile del backup dei dati (ad es., salvando separatamente le informazioni di contatto delle persone conosciute tramite i Servizi di Grindr).
  6. INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Grindr prende sul serio la privacy e la sicurezza dei dati degli Utenti.  Consigliamo a tutti gli Utenti di consultare la nostra politica appositamente dedicata (l'Informativa sulla privacy).  Per informazioni su come Grindr raccoglie, utilizza e condivide i dati personali degli Utenti, fare riferimento alla nostra Informativa sulla privacy.  Utilizzando i Servizi Grindr, l'Utente accetta che PayPal possa utilizzare i suoi dati personali come indicato nella nostra Informativa sulla privacy.
  7. MODIFICHE AL SERVIZIO. Grindr si riserva il diritto, a sua discrezione, di modificare, aggiungere o interrompere i Servizi di Grindr o qualsiasi loro parte, in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo e senza preavviso o responsabilità nei confronti dell’Uten-USte, salvo quanto previsto nella Sezione 7. Tuttavia, ci riserviamo il diritto di apportare tali modifiche, aggiunte o interruzioni senza preavviso, se necessario, per rispettare la legge, proteggere o far valere i diritti legali, o altrimenti per affrontare o prevenire un’emergenza.
    • Qualora dovessimo apportare modifiche sostanziali ai Servizi Premium che: (a) riducono le funzionalità disponibili su tale Servizio Premium e (b) sono obbligatorie (ovvero, non richiedono l’aggiornamento del Software di Grindr per diventare effettive); l’Utente potrà chiudere il proprio account di conseguenza entro dieci (10) giorni da tali modifiche (come previsto nella Sezione 10.3) e ricevere un rimborso pro-rata per eventuali importi prepagati, ma non utilizzati per tali Servizi Premium.
    • Ci riserviamo il diritto di addebitare in qualsiasi momento le spese per l’accesso a tutti o a parte dei Servizi di Grindr e di modificare tali tariffe in qualsiasi momento, a condizione che qualunque modifica non influisca sulle tariffe per i Servizi Premium già pagati dall’Utente.
  8. PROPRIETÀ DI GRINDR E DIRITTI DI PROPRIETÀ. I Servizi di Grindr sono di proprietà di Grindr, dal quale sono gestiti. I Servizi di Grindr, i contenuti, le interfacce visuali, le informazioni, la grafica, il design, la compilazione, il codice informatico, i prodotti, il software, i servizi, comprese le applicazioni per dispositivi mobili, e tutti gli altri elementi dei Servizi di Grindr (collettivamente, i “Materiali”) sono protetti dalle leggi vigenti negli Stati Uniti in materia di copyright, immagine commerciale, brevetti e marchi, nonché dalle leggi e convenzioni internazionali, e da tutte le leggi applicabili e pertinenti in materia di proprietà intellettuale e diritti di proprietà. Tutti i Materiali contenuti nei Servizi di Grindr sono di proprietà di Grindr o delle sue società controllate o collegate e/o concessori di licenza terzi. Tutti i marchi, marchi di servizio e nomi commerciali visualizzati nei Servizi di Grindr sono di proprietari di Grindr o delle sue collegate e/o concessori di licenza terzi. Tranne se espressamente autorizzato da Grindr nell’ambito del presente Accordo, l’Utente accetta di non vendere, concedere in licenza, distribuire, copiare, modificare, eseguire o mostrare pubblicamente, trasmettere, pubblicare, modificare, adattare, creare opere derivate da o utilizzare in qualsiasi altro modo i Materiali.  I Servizi e i Prodotti di Grindr sono protetti da diversi brevetti, tra cui: Brevetti statunitensi n. 8,606,297, 9,749,429, 10,257,292, 10,447,791, 10,708,367, and 11,102,310, e dalla Domanda di brevetto n. 17/393,809 (in attesa di brevetto). L'elenco di brevetti di cui sopra potrebbe non essere esaustivo.
  9. LINEE GUIDA DI UTILIZZO, REGOLE DI UTILIZZO E COMPORTAMTI E USI VIETATI.
    1. Le LINEE GUIDA DEI PROFILI GRINDR, reperibili all'indirizzo https://www.grindr.com/community-guidelines/("Linee guida") e successive modifiche periodiche, sono incorporate per riferimento nel presente Accordo. Leggere attentamente le Linee guida prima di utilizzare i Servizi di Grindr.  Le Linee guida si applicano ai contenuti e alle attività dell'Utente sui Servizi Grindr, nonché alle interazioni che l'Utente può avere con altri utenti al di fuori dei Servizi Grindr.
    2. GRINDR PUÒ ELIMINARE QUALSIASI MATERIALE INVIATO E PROVVEDERE ALL’ELIMINAZIONE DELL’ACCOUNT. Grindr potrebbe richiedere di eliminare, o Grindr stessa può eliminare, qualsiasi Conten-USuto dell’utente (come definito di seguito) in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo o senza un motivo specifico. Se il Conten-USuto dell’utente viola in qualsiasi modo le Linee guida del presente Contratto, come stabilito da Grindr, tale violazione può dar luogo alla cancellazione dell’Account utente e comportare l’interruzione dell’accesso ai Servizi di Grindr.
    3. L’UTENTE COMPRENDE, RICONOSCE E ACCETTA I SEGUENTI TERMINI RELATIVI AI COMPORTAMENTI E AGLI USI VIETATI ELENCATI DI SEGUITO:
      1. l'Utente NON utilizzerà i Servizi Grindr se non è maggiorenne, NON comunicherà con altri Utenti che sa o ritiene possano essere minorenni e segnalerà immediatamente qualsiasi profilo di Utenti minorenni presente sui Servizi Grindr;
      2. l'Utente NON adotterà alcun comportamento in violazione delle Linee guida o di altre politiche applicabili ai Servizi Grindr;
      3. l'Utente NON utilizzerà i Servizi Grindr o qualsiasi informazione visualizzata all'interno dei Servizi Grindr per "perseguitare", molestare, abusare, diffamare, minacciare, frodare o maltrattare in altro modo gli altri Utenti;
      4. l'Utente NON violerà la privacy o gli altri diritti degli Utenti, né raccoglierà, tenterà di raccogliere, archiviare o divulgare senza il permesso la posizione o le informazioni personali degli altri Utenti.
      5. NON è consentito includere materiali osceni, offensivi, pornografici, violenti o materiali che potrebbero altrimenti offendere dignità umana (tra cui, ad esempio, utilizzare linguaggio che potrebbe essere considerato discriminatorio nei confronti di razze, colori della pelle, etnie, origini nazionali, disabilità, orientamenti sessuali, espressioni di genere, identità di genere o aspetto fisico) nella propria pagina profilo personale dei Servizi Grindr;
      6. l'Utente NON utilizzerà i Servizi Grindr per scopi pubblici o commerciali, quali la vendita o la pubblicità di beni o servizi, il tentativo di condurre indagini tramite i Servizi Grindr, la richiesta di servizi o la fornitura di collegamenti ad altri siti web o numeri telefonici a pagamento; l'Utente utilizzerà i Servizi Grindr per uso personale e non commerciale esclusivamente nelle modalità e per le finalità che Grindr si propone;
      7. l’Utente NON utilizzerà i servizi di Grindr per commissionare o incoraggiare finalità illecite o in violazione di qualsiasi legge locale, statale, nazionale o internazionale, incluse le leggi che disciplinano atti criminali, sostanze vietate o controllate, proprietà intellettuale e altri diritti di proprietà, protezione dei dati e privacy nonché controllo delle attività di import o export;
      8. l'Utente NON includerà nella sua pagina personale del profilo, materiali contenenti video, audio, fotografie o immagini di qualsiasi persona di età inferiore ai diciotto (18) anni o di qualsiasi persona di età superiore ai diciotto (18) anni senza la sua esplicita autorizzazione;
      9. l’Utente NON effettuerà offerte, comunicazioni pubblicitarie e proposte non richieste né invierà posta indesiderata ad altri utenti dei Servizi di Grindr. Ciò include pubblicità, materiali promozionali o altro materiale pubblicitario non richiesto, invii di massa di pubblicità commerciale, spam, annunci informativi, richieste di beneficenza e di firme per petizioni, sondaggi o richieste di partecipazione a sondaggi o studi;
      10. l’Uten-USte NON si presenterà per conto di un’altra persona o entità, sostenendo falsamente un’affiliazione con un’altra persona o entità o accedendo agli account utenti di Grindr di altri utenti;
      11. l’Utente NON rappresenterà erroneamente la fonte, l’identità o i contenuti delle informazioni trasmesse tramite i Servizi di Grindr;
      12. l’Utente NON visualizzerà l’applicazione di Grindr o i dati del profilo su qualsiasi monitor o display esterno o in qualsiasi luogo pubblico;
      13. l’Utente NON rimuoverà, eluderà, disattiverà, danneggerà o interferirà in alcun modo con le funzionalità relative alla sicurezza dei Servizi di Grindr, le funzionalità che impediscono o limitano l’uso o che copiano qualsiasi contenuto accessibile tramite i Servizi di Grindr o le funzionalità che impongono limiti all’uso dei Servizi di Grindr;
      14. l’Utente NON ostacolerà intenzionalmente o danneggerà il funzionamento dei Servizi di Grindr o qualsiasi utilizzo da parte dell’Uten-USte, in qualsiasi modo, incluso il caricamento o la diffusione di virus, worm o altri codici dannosi;
      15. l’Utente NON pubblicherà, memorizzerà, invierà, trasmetterà o diffonderà informazioni o materiali che una persona ragionevole potrebbe reputare discutibili, diffamatori, calunniosi, offensivi, osceni, indecenti, pornografici, molesti, minacciosi, imbarazzanti, angoscianti, volgari, denigratori, offensivi dal punto di vista razziale, etnico o in qualsiasi altro modo, per qualsiasi gruppo o individuo, intenzionalmente fuorvianti, falsi o comunque impropri, indipendentemente dal fatto che tali materiali o la loro diffusione siano illegali o meno;
      16. l’Utente NON pubblicherà, memorizzerà, invierà, trasmetterà o diffonderà informazioni o materiali che violino brevetti, marchi, segreti commerciali, copyright o altri diritti di qualsiasi persona;
      17. l’Utente NON utilizzerà i Servizi di Grindr con prodotti, sistemi o applicazioni installati, altrimenti collegati o in comunicazione con veicoli abilitati alla navigazione, posizionamento, spedizione, guida stradale in tempo reale, gestione parchi macchine o applicazioni simili;
      18. l’Utente NON utilizzerà i Servizi di Grindr in relazione ad ambienti pericolosi che richiedono prestazioni a prova di errore o qualsiasi applicazione in cui il guasto o l’imprecisione di tale applicazione o dei Servizi di Grindr potrebbe provocare morte, lesioni personali o danni a persone o beni;
      19. l’Utente NON tenterà di accedere in modo non autorizzato ai Servizi di Grindr, o ad alcuna parte di essi, ad altri account, sistemi informatici o reti collegate ai Servizi di Grindr, o ad alcuna parte di essi, tramite hacking, password mining o qualsiasi altro mezzo, né interferirà o tenterà di interferire con il corretto funzionamento dei Servizi di Grindr o con qualsiasi attività svolta dai Servizi di Grindr;
      20. l’Utente NON esplorerà, analizzerà o testerà la vulnerabilità dei Servizi di Grindr o di qualsiasi sistema o rete; non utilizzerà qualsiasi robot, spider, scraper o qualsiasi altro strumento automatizzato per accedere ai Servizi di Grindr per qualsiasi scopo senza espressa autorizzazione scritta; ignorerà le intestazioni di esclusione dei robot o qualsiasi altra misura utilizzata da Grindr per impedire o limitare l’accesso ai Servizi di Grindr; non modificherà i Servizi di Grindr in alcun modo o in alcuna forma; non utilizzerà o svilupperà applicazioni o altri prodotti che interagiscono con i Servizi di Grindr né fornirà l’accesso ai contenuti degli altri Utenti o alle informazioni senza l’autorizzazione scritta di Grindr; non utilizzerà versioni modificate dei Servizi di Grindr, anche allo scopo di ottenere accesso non autorizzato ai Servizi di Grindr; e
      21. l’Utente NON ostacolerà gli utenti durante l’utilizzo o la fruizione dei Servizi di Grindr né supporterà o incoraggerà le attività vietate dal presente Accordo.
  10. SERVIZI PREMIUM E ACQUISTI.
    1. Servizi Premium. Alcuni Servizi, ad esempio Grindr Xtra o Grindr Unlimited, potrebbero essere accessibili soltanto attraverso la creazione di un Account utente e il pagamento di una quota (“Servizi Premium”). Attraverso questi account, l’Utente potrà accedere a tali Servizi Premium per un determinato periodo, che verrà automaticamente rinnovato. Le informazioni sul periodo di rinnovo e sul costo totale di ciascuna offerta dei Servizi Premium saranno disponibili all'interno dei Servizi di Grindr o altrove dove vengono offerti i Servizi Premium.
    2. RINNOVO AUTOMATICO DEI SERVIZI PREMIUM. I SERVIZI PREMIUM SI RINNOVANO AUTOMATICAMENTE E IN MODO CONTINUO AL TERMINE DEL PERIODO DI ABBONAMENTO E IL METODO DI PAGAMENTO VIENE ADDEBITATO AUTOMATICAMENTE IL PREZZO DI RINNOVO IN VIGORE (PIÙ LE TASSE APPLICABILI), SENZA ALCUNA AZIONE AGGIUNTIVA DA PARTE DELL’UTENTE. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE I SERVIZI PREMIUM SI RINNOVINO AUTOMATICAMENTE, A MENO CHE L’UTENTE NON RICHIEDA L’ANNULLAMENTO DEL RINNOVO O GRINDR DECIDA LA SUA SOSPENSIONE O CESSAZIONE CONFORMEMENTE AL PRESENTE ACCORDO.
    3. POLITICA DI CANCELLAZIONE. L’UTENTE PUÒ ANNULLARE LA SOTTOSCRIZIONE AI SERVIZI PREMIUM IN QUALSIASI MOMENTO, FATTO SALVO IL RISPETTO DEI TERMINI DEL PRESENTE ACCORDO. PER EFFETTUARE L’ANNULLAMENTO, È NECESSARIO SEGUIRE LE ISTRUZIONI RIPORTATE NEI SERVIZI DI GRINDR. NON SONO PREVISTE TASSE DI ANNULLAMENTO. LE ISTRUZIONI PER L’ANNULLAMENTO DEI SERVIZI PREMIUM SONO STABILITE NEL PRESENTE ACCORDO O SONO CONSULTABILI INVIANDO UNA RICHIESTA TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO [email protected].
    4. Prova del servizio Premium. L'accesso ai Servizi Premium di Grindr può essere periodicamente disponibile per un breve periodo di prova gratuito ("Prova" o "Prova del Servizio Premium"). Il presente Contratto si applica anche a tutti i periodi di Prova. All’utente potrebbe essere richiesto di fornire i dati della carta di credito o di debito al momento della registrazione per il periodo di Prova. In questo caso, l’importo corrispondente verrà addebitato sulla carta di credito o di debito dell’utente solo se non si effettua la cancellazione prima della fine del periodo di prova. Se Grindr richiede i dati della carta di credito o di debito e l’Utente non effettua la cancellazione prima della fine del periodo di Prova, la Prova può essere convertita in un abbonamento a pagamento e l’importo del canone di abbonamento richiesto al momento dell’inizio della Prova potrà essere addebitato sulla carta di credito o di debito. La Prova del servizio Premium non è disponibile per gli Utenti che hanno già usufruito dei Servizi Premium o per gli Utenti che hanno effettuato precedentemente una prova gratuita del servizio e hanno effettuato la cancellazione prima di pagare il canone relativo ai Servizi Premium.
    5. Acquisti. Grindr si riserva il diritto di correggere gli errori (modificando le informazioni relative ai Servizi di Grindr o comunicando l'errore all'Utente in modo da permettergli di annullare l'ordine) o di aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preavviso. Grindr può accettare o rifiutare le richieste di annullamento dei singoli ordini a sua assoluta discrezione. Tutte le vendite sono definitive.
    6. Codici promozionali. Grindr può, di volta in volta e a sua esclusiva discrezione, offrire alcuni codici promozionali che danno diritto a sconti. I codici promozionali non sono trasferibili e non sono convertibili in denaro contante, buoni o utilizzabili per acquisti precedenti. Non c’è alcuna possibilità di sostituirli con denaro. Inoltre, i codici promozionali non possono essere utilizzati in combinazione con altre offerte o sconti promozionali e devono essere riscattati entro la data pubblicata, se disponibile. I codici promozionali inutilizzati non possono essere sostituiti. È consentito un codice promozionale per cliente. I codici promozionali non sono validi laddove il loro uso sia vietato. Grindr può interrompere o modificare qualsiasi programma promozionale, in qualsiasi momento e a propria discrezione.
    7. I pagamenti non sono rimborsabili.Tranne nei casi in cui sia espressamente e diversamente previsto nel presente Accordo (inclusa la Sezione 24 in cui l’Utente è residente in alcuni stati degli Stati Uniti e i Termini speciali in cui l’Utente è residente in alcuni Paesi), tutti i pagamenti effettuati a Grindr sono definitivi e tutte le spese non sono rimborsabili. Gli annullamenti sono validi a partire dal successivo periodo di fatturazione in cui il pagamento è dovuto, salvo quanto espressamente e diversamente previsto nel presente Accordo.
    8. Imposte. Se non diversamente specificato al momento dell'acquisto, tutti i pagamenti a favore di Grindr non comprendono tasse, imposte o dazi richiesti dalle autorità fiscali, pertanto l'Utente è responsabile del pagamento di tali tasse, imposte o dazi.
    9. Microtransazioni. Periodicamente, l’Utente potrebbe essere in grado di acquistare una licenza limitata, personale, non trasferibile, non cedibile in sublicenza, revocabile per determinate funzionalità aggiuntive da utilizzare esclusivamente nei Servizi di Grindr (collettivamente, “Microtransazioni”). Grindr si riserva il diritto, a sua sola discrezione, di addebitare tariffe che danno diritto di accesso o utilizzo di funzionalità aggiuntive, e/o può distribuire funzionalità aggiuntive con o senza addebiti. Grindr può gestire, regolare, controllare, modificare o eliminare Microtransazioni e/o funzionalità aggiuntive in qualsiasi momento. Qualsiasi saldo relativo a funzionalità aggiuntive visualizzato nell’Account dell’utente non costituisce un saldo reale né riflette qualsiasi valore memorizzato, ma costituisce invece una misura dell’entità della licenza dell’Utente. Le funzionalità aggiuntive non comportano costi per il mancato utilizzo; tuttavia, la licenza concessa all’Utente da Microtransazioni terminerà in conformità ai termini del presente Accordo nel momento in cui interrompiamo la fornitura dei Servizi di Grindr oppure se l’Account dell’utente viene altrimenti chiuso o eliminato. Grindr non avrà alcuna responsabilità nei confronti dell’Utente o di qualsiasi terza parte nel caso in cui Grindr eserciti tali diritti. La fornitura di funzionalità aggiuntive da utilizzare nei Servizi di Grindr è un servizio che inizia immediatamente dopo l’accettazione di tali Microtransazioni. TUTTE LE MICROTRANSAZIONI EFFETTUATE ATTRAVERSO I SERVIZI DI GRINDR SONO DEFINITIVE E NON RIMBORSABILI. L’UTENTE RICONOSCE CHE GRINDR NON È TENUTA A FORNIRE UN RIMBORSO PER QUALSIASI MOTIVO E CHE NON RICEVERÀ DENARO O ALTRI COMPENSI PER LE FUNZIONALITÀ AGGIUNTIVE NON UTILIZZATE QUANDO UN ACCOUNT VIENE CHIUSO, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE TALE CHIUSURA SIA VOLONTARIA O INVOLONTARIA.
  11. UTILIZZO.
    1. L’Utente riconosce che l’accesso ad alcuni dei Servizi di Grindr è possibile soltanto scaricando il Software di Grindr su un dispositivo mobile. L’Utente non potrà visualizzare i Contenuti (chat compresa) senza aver scaricato il Software di Grindr e registrato un account.
    2. GRINDR SI RISERVA IL DIRITTO, MA NON L’OBBLIGO, DI MONITORARE L’UTILIZZO DEI SERVIZI DI GRINDR DA PARTE DI QUALSIASI UTENTE, COMPRESA LA REGISTRAZIONE O LA FUNZIONE DI MESSAGGISTICA, COSÌ COME L’UTILIZZO O L’ACCESSO ALLE INFORMAZIONI CHE RIGUARDANO LA POSIZIONE E I PROFILI DEGLI ALTRI UTENTI. DI CONSEGUENZA, GRINDR SI RISERVA ANCHE IL DIRITTO DI (A) DISATTIVARE QUALSIASI UTILIZZO O ACCESSO AI SERVIZI DI GRINDR DA PARTE DELL’UTENTE, COMPRESE LE INFORMAZIONI CHE RIGUARDANO LA POSIZIONE O I PROFILI DEGLI ALTRI UTENTI, O DI (B) ELIMINARE QUALSIASI ACCOUNT UTENTE, PER QUALSIASI MOTIVO E SENZA ALCUN PREAVVISO O RESPONSABILITÀ NEI CONFRONTI DELL’UTENTE. I RIMBORSI SARANNO CORRISPOSTI SOLO SE ESPRESSAMENTE PREVISTI NEL PRESENTE CONTRATTO.
    3. L’Utente è il solo responsabile del suo coinvolgimento con gli altri Utenti e di tutti i contenuti e materiali che fornisce ai Servizi di Grindr. L’Utente accetta che Grindr non sarà responsabile di eventuali perdite o danni subiti come risultato di tali interazioni. Grindr si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di monitorare i disaccordi tra più utenti.
    4. Grindr non controlla il contenuto degli Account e i dei profili dell’Utente. Grindr ha il diritto, ma non l’obbligo, di monitorare tali contenuti per qualsiasi scopo. L’Utente riconosce di essere l’unico responsabile di tutti i contenuti e del materiale che fornisce ai Servizi di Grindr.
  12. RIFIUTO O SOSPENIONE DEL SERVIZIO DA PARTE DI GRINDR.
    1. L’Utente può eliminare l’Account in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, seguendo le istruzioni riportate nei Servizi di Grindr. Il presente Contratto si risolverà immediatamente al momento della cancellazione dell’account, salvo quanto previsto nella Sezione 25 sotto riportata.
    2. Se l’Utente dispone di un Account utente impostato con fatturazione periodica per il Servizio Premium, l’Utente può cancellare il proprio Account in qualsiasi momento. L’Utente continuerà ad avere l’accesso in qualsiasi periodo di fatturazione o nei periodi in cui è stato effettuato il pagamento.
    3. Grindr può sospendere o chiudere qualsiasi account utente che l’Utente ha con i Servizi di Grindr o l’accesso o l’utilizzo dei Servizi di Grindr o di qualsiasi parte di essi, se Grindr ritiene che il contenuto del profilo dell’Utente o la condotta dell’Utente nell’ambito dei Servizi di Grindr violi i nostri Termini di servizio o se l’Utente ha altrimenti violato il presente Contratto, o per qualsiasi altro motivo, a sua esclusiva discrezione, nel rispetto delle Sezioni 12.4 e 12.5 che seguono. Grindr può anche rimuovere e eliminare tutto o parte dell’Account utente o qualsiasi Contenuto (come definito di seguito), in qualsiasi momento. L’Utente accetta che qualsiasi interruzione del suo accesso ai Servizi di Grindr o a qualsiasi account utente o parte di esso possa essere effettuata senza preavviso (salvo quanto previsto nella Sezione 12.4 di seguito) e accetta che Grindr non sarà responsabile nei suoi confronti o nei confronti di terzi per tale interruzione e che i rimborsi saranno concessi solo se espressamente previsto nel presente Contratto (inclusa la Sezione 12.5 di seguito). Ad esempio, Grindr potrebbe disattivare l'Account utente in caso di periodi prolungati di inattività. Senza limitazione sugli altri suoi diritti, Grindr si riserva il diritto di eliminare tutti i Contenuti utente dai Servizi di Grindr in caso di eliminazione o cancellazione dell'Account utente. Qualsiasi attività fraudolenta sospetta, offensiva o illegale che può comportare la cessazione dell'utilizzo dei Servizi di Grindr può essere affidata alle autorità giudiziarie competenti. Questi provvedimenti si aggiungono a qualsiasi altro provvedimento che Grindr può adottare ai sensi di legge o in via equitativa.
    4. Se l’Utente ha pagato per un Servizio Premium, Grindr gli fornirà un preavviso di almeno 30 giorni per la cessazione dell’accesso ai Servizi di Grindr o a qualsiasi Account Utente, a meno che il contenuto del profilo dell’Utente o la Sua condotta all’interno dei Servizi di Grindr non violi i nostri Termini di Servizio o che abbia altrimenti violato il presente Contratto, nel qual caso Grindr può sospendere o terminare immediatamente l’accesso dell’Utente ai Servizi di Grindr o a qualsiasi Account utente.
    5. Se l’Utente ha pagato per un Servizio Premium e Grindr interrompe il Suo accesso ai Servizi di Grindr o a qualsiasi Account utente, Grindr corrisponderà un rimborso proporzionale per qualsiasi importo pre-pagato, ma non utilizzato per tali Servizi Premium; a condizione che vi sia la probabilità che Grindr interrompa l’accesso dell’Utente ai Servizi di Grindr o a qualsiasi Account utente perché ha violato i nostri Termini di servizio, Grindr avrà diritto a trattenere gli importi pagati per i Servizi di Grindr. Tuttavia, laddove richiesto dalla legge (come nel Regno Unito), Grindr tratterrà solo un importo per coprire tutti i costi e le altre perdite che subirà a seguito della violazione o dell’infrazione, il che potrebbe comunque significare che non sarà dovuto alcun rimborso.
    6. L’Utente riconosce e accetta che Google, Apple o un altro fornitore di piattaforma di terze parti (a seconda dei casi, in base al dispositivo e al sistema operativo utilizzato) può essere il venditore ufficiale per le transazioni che coinvolgono i Servizi di Grindr. In quanto tale, potrebbe essere necessario richiedere qualsiasi rimborso a cui l’Utente ha diritto ai sensi del presente Contratto attraverso l’App Store, Google Play o altra piattaforma di terze parti (a seconda dei casi).
    7. Se l'Utente ritiene che Grindr abbia sospeso o eliminato il suo Account utente per errore, può contattare Grindr all'indirizzo [email protected] in qualsiasi momento.
  13. CONTENUTI DEGLI UTENTI.
    1. I Servizi di Grindr permettono a tutti gli Utenti di inviare contenuti e materiali (ad esempio immagini, idee, note, concetti o suggerimenti creativi) a Grindr e agli altri utenti (“Contenuti utente”) e consentono l’hosting, la condivisione e/o la pubblicazione di tali Contenuti utente con Grindr e con gli altri utenti.
    2. Come indicato nella precedente Sezione 2, l'Utente  è il solo responsabile dei propri Contenuti, delle conseguenze del loro invio o della loro pubblicazione e delle proprie interazioni con gli altri utenti.
    3. Relativamente ai Contenuti dell’utente, l'Utente afferma, dichiara e garantisce quanto segue: (i) di possedere o disporre delle necessarie licenze, diritti, autorizzazioni e permessi all’uso e autorizza Grindr a utilizzare diritti di proprietà intellettuale e altri diritti proprietari relativi ai Contenuti dell’utente al fine di consentire l'inclusione e l'uso degli stessi secondo quanto previsto dai Servizi di Grindr e dal presente Accordo; e (ii) di essere in possesso del consenso scritto, della liberatoria e/o dell'autorizzazione di ciascuna singola persona identificabile nei Contenuti dell'utente per l’uso del nome o dell’immagine di ciascun individuo indicato nei Contenuti dell’utente, al fine di consentire l'inclusione e l'uso degli stessi secondo quanto previsto dai Servizi di Grindr e dal presente Accordo. Per trasparenza, l'Utente conserverà tutti i diritti di proprietà sui suoi Contenuti utente.
    4. L’Utente è consapevole che, utilizzando i Servizi di Grindr, sarà esposto ai Contenuti dell’utente provenienti da una varietà di fonti, e che Grindr non è responsabile di accuratezza, utilità, sicurezza o diritti di proprietà intellettuale relativi a tali Contenuti dell’utente. L’Utente inoltre riconosce e accetta di poter essere esposto a Contenuti dell’utente imprecisi, offensivi, indecenti o soggetti a obiezione.
    5. Grindr non si assume alcuna responsabilità in relazione ai o derivante dai Contenuti dell’utente. Grindr non si assume alcuna responsabilità per le attività di monitoraggio attivo dei Contenuti dell’utente al fine di verificare la presenza di contenuti impropri. Grindr può decidere, a propria esclusiva discrezione, di eseguire controlli sui Contenuti dell’utente senza comunque assumersi alcuna responsabilità per i Contenuti dell’utente, senza avere alcun obbligo di modificare o rimuovere Contenuti impropri e senza alcuna responsabilità riguardo alla condotta dell’utente che ha inviato tali Contenuti. Inoltre, Grindr non offre alcuna garanzia e non esercita alcun controllo sui Contenuti dell’utente inviati da altri utenti. Grindr non rilascia alcuna garanzia, esplicita o implicita, in relazione ai Contenuti dell’utente o alla precisione e affidabilità di tali Contenuti dell’utente. Ciò nonostante, Grindr si riserva il diritto di impedire all’Utente di inviare Contenuti dell’utente e di modificare, limitare o rimuovere tali Contenuti per qualsiasi motivo e in qualsiasi momento.
    6. I Contenuti dell’utente appartengono all’Utente che li ha inviati e sono soggetti alle condizioni di licenza di Grindr relativamente a tali Contenuti e ai sensi del presente Accordo. L’utente può decidere di non condividere, visualizzare o duplicare i Contenuti dell’utente di eventuali altre parti, a eccezione di quanto consentito dal presente Accordo.
    7. L’utente concede, e sin d’ora dichiara e garantisce, di avere il diritto di concedere a Grindr una licenza internazionale irrevocabile, non esclusiva, gratuita e integralmente remunerata per la riproduzione, la distribuzione, la pubblica esibizione ed esecuzione, la realizzazione di opere derivate, l’incorporazione in altre opere nonché per qualsivoglia altro utilizzo del proprio Contenuto dell’utente, (tramite sublicenze a livelli illimitati), esclusivamente al fine di includere i Contenuti dell’Utente nei Servizi di Grindr e se non altrimenti specificato dal presente Contratto. L’Utente accetta di rinunciare irrevocabilmente (e di essere escluso da) a eventuali reclami e asserzioni dei diritti morali o attribuzione in relazione ai Contenuti dell’utente. L’Utente concede inoltre a Grindr, in relazione a una vendita di Grindr o alle attività di Grindr, il diritto di vendere o trasferire i Contenuti dell’utente a terzi. Consultare l'Informativa sulla privacy per ulteriori informazioni su uso, raccolta o condivisione delle informazioni, compresi i Contenuti dell'utente.
    8. Se l’Utente fornisce a Grindr qualsiasi commento o suggerimento relativo ai Servizi di Grindr (“Feedback”), l’Utente concede a Grindr la licenza perpetua, irrevocabile e internazionale (con il diritto di sublicenza) per utilizzare tale Feedback e le relative informazioni nella maniera che riterrà più opportuna. Grindr considera ogni Feedback fornito come non confidenziale e non di proprietà dell’Utente. Grindr non avrà alcun obbligo, in alcun caso, di offrire una ricompensa all’Utente per qualsiasi Feedback ricevuto. L’Utente accetta di non inviare a Grindr nessuna informazione o idea che considera confidenziale o di proprietà, o per la quale si aspetta di essere ricompensato.
  14. SITI DI TERZI, PRODOTTI E SERVIZI; COLLEGAMENTI.
    1. I Servizi di Grindr possono includere collegamenti ad altri siti Web o servizi, sia attraverso la pubblicità sia in altro modo, (“Siti Web di terzi”) esclusivamente per la comodità degli Utenti. Grindr declina non avalla nessuno di questi siti collegati né le informazioni, i materiali, i prodotti o i servizi contenuti in tali siti o accessibili attraverso i siti collegati. Inoltre, Grindr non fornisce alcuna garanzia, esplicita o implicita, per quanto riguarda informazioni, materiali, prodotti o servizi che sono contenuti o accessibili attraverso i siti collegati. L’accesso e l’utilizzo dei siti collegati, comprese le informazioni, i materiali, i prodotti e i servizi disponibili sui siti collegati o accessibili tramite i siti collegati è esclusivamente a proprio rischio e pericolo. Grindr non controlla questi siti terzi e il presente Contratto non si applica alle aziende che Grindr non possiede o non controlla né alle azioni delle persone non legate a Grindr da un contratto di lavoro dipendente. L'Utente dovrebbe sempre controllare i termini di utilizzo pubblicati sui siti Web di terzi.
    2. La corrispondenza o le trattative commerciali con terzi o la partecipazione alle promozioni degli inserzionisti trovati all’interno o tramite i Servizi di Grindr sono esclusivamente tra l’Utente e l’inserzionista. L’Utente accetta che Grindr non sia ritenuta responsabile di eventuali perdite o danni di qualsiasi natura risultanti da tali transazioni o come risultato della presenza di tali inserzionisti sui Servizi di Grindr.
    3. Altre parti all’infuori di Grindr possono fornire servizi o vendere prodotti tramite i Servizi di Grindr. Grindr non si ritiene responsabile dell’esame o della valutazione di tali servizi e non può garantire per le offerte di nessuna di queste aziende né dei contenuti dei prodotti e servizi offerti. Grindr non si assume alcuna responsabilità per le azioni, i prodotti e i contenuti di tutti questi o qualsiasi altro soggetto terzo. L’Utente dovrà leggere attentamente la loro informativa sulla privacy e gli altri termini e condizioni d’utilizzo.
    4. Utilizzando di applicazioni di terzi che sono collegate ai Servizi di Grindr (“Applicazioni di terzi”), l’Utente riconosce e accetta che Grindr possa trasmettere i Contenuti dell’utente ai Siti Web di terzi o alle Applicazioni di terzi attraverso interfacce di protocolli sull’applicazione sviluppati e gestiti da quei Siti Web di terzi o Applicazioni di terzi. Grindr non è responsabile della trasmissione dei Contenuti dell’utente dai Servizi di Grindr ai Siti Web di terzi o alle Applicazioni di terzi, né dell’utilizzo dei Conten-USuti dell’utente su qualsiasi sito Web di terzi o Applicazione di terzi. L’Utente deve leggere i termini di servizio e l’informativa sulla privacy dei Siti Web di terzi o delle Applicazioni di terzi. Ricorda che le modalità in cui le Applicazioni di terze parti utilizzano, archiviano e divulgano le tue informazioni sono regolate esclusivamente dalle politiche di tali Applicazioni di terze parti e Grindr non ha alcuna responsabilità per le politiche sulla privacy o altre azioni di qualsiasi sito web o servizio di terze parti che potrebbero essere abilitati all'interno i Servizi. Grindr non è responsabile e non avalla nessuna funzione, contenuto o altro materiale presente o disponibile sui Siti Web o Applicazioni di terzi. Grindr inoltre non sorveglia, ispeziona né avalla Siti Web o Applicazioni di terzi. Di conseguenza, se l’Utente decide di accedere ai Siti Web di terzi o alle Applicazioni di terzi, lo fa a proprio rischio e accetta che l’utilizzo di tali Siti Web o le Applicazioni di terzi avvenga “così come sono” senza alcuna garanzia riguardo ai Siti Web o Applicazioni di terzi, e che il presente Accordo non si applichi all’utilizzo di Siti Web o Applicazioni di terzi da parte dell’Uten-USte.
    5. L’Utente riconosce e accetta che Grindr può inserire le informazioni ottenute tramite i Servizi di Grindr che riguardano i Contenuti dell’utente e la posizione dei suoi Account, tra le fonti di informazione di terzi e le applicazioni di terzi durante la fornitura dei Servizi di Grindr.
    6. Nella misura in cui uno qualsiasi dei Contenuti dell’utente contenga dati personali dell’Utente (come definito nell’Informativa sulla privacy), qualsiasi trasferimento di tali dati personali sarà soggetto all'Informativa sulla privacy nostra e della terza parte in causa.
  15. PUBBLICITÀ. Grindr e i suoi licenziatari possono mostrare pubblicamente annunci pubblicitari e altre informazioni inerenti i Contenuti dell’utente. L'Utente non ha diritto a ricevere alcun compenso per tali annunci pubblicitari. Il modo e l’entità di tale pubblicità sono soggette a cambiamento senza un avvertimento specifico o senza ritenere Grindr responsabile per l’Utente.
  16. LICENZE UTENTI FINALI.
    1. Dispositivo mobile. Per utilizzare il Software di Grindr è necessario avere un dispositivo mobile compatibile con i Servizi di Grindr. Grindr non garantisce che i Servizi di Grindr siano compatibili con il dispositivo mobile dell’Utente. L’Utente è responsabile del pagamento di eventuali tariffe telefoniche dovute all’utilizzo dei Servizi di Grindr, comprese le spese per SMS, roaming, traffico dati. Se l'Utente non possiede le informazioni corrette sulle tariffe che verranno applicate, può contattare il suo gestore di telefonia mobile prima di utilizzare i Servizi di Grindr.
    2. Concessione di licenza.Subordinatamente all’accettazione dei termini del presente Contratto, con il presente Grindr garantisce all’Utente una licenza a carattere non esclusivo, non trasferibile e revocabile che consente di: (i) utilizzare una copia compilata del codice del Software di Grindr per il proprio Account su un dispositivo mobile di proprietà dell’Utente o da quest’ultimo preso in leasing, per uso personale, non commerciale e (ii) utilizzare i Servizi di Grindr (tranne il Software di Grindr) per uso personale e non commerciale inteso da Grindr, come pubblicamente e periodicamente comunicato da Grindr.
    3. Limitazioni.L'Utente NON può: (i) modificare, disassemblare, decompilare o retroingegnerizzare i Servizi di Grindr o qualsiasi tecnologia disponibile in connessione con i Servizi di Grindr, eccetto nel caso in cui tale restrizione sia espressamente proibita dalla legge senza possibilità di rinuncia contrattuale; (ii) affittare, dare in leasing, prestare, rivendere, concedere in sublicenza, distribuire o altrimenti trasmettere i Servizi di Grindr a terzi o utilizzare i Servizi di Grindr per fornire un servizio di time sharing o simili a terzi; (iii) creare copie dei Servizi di Grindr; (iv) rimuovere, eludere, disabilitare, danneggiare o in qualche modo interferire con le funzioni di sicurezza dei Servizi di Grindr, le funzioni che impediscono o limitano l’uso o copiare qualsiasi contenuto accessibile tramite i Servizi di Grindr o le funzioni che impongono limiti all’uso dei Servizi di Grindr; o che interagisce con i Servizi di Grindr, eccetto nella misura in cui tale limitazione è espressamente proibita dalla legge senza possibilità di rinuncia contrattuale; o (vi) eliminare il copyright e altre segnalazioni di diritti proprietari sui Servizi di Grindr.
    4. Aggiornamenti. L’Utente riconosce che Grindr può rilasciare periodicamente versioni aggiornate dei Servizi di Grindr e che può automaticamente aggiornare elettronicamente la versione dei Servizi di Grindr che utilizza sul proprio dispositivo mobile o su qualsiasi altro dispositivo. L’Utente accetta che tale aggiornamento automatico venga effettuato sul suo dispositivo mobile e che i termini e le condizioni del presente Contratto vengano applicati a tali aggiornamenti. L’Utente accetta che Grindr non sia ritenuta responsabile di tali aggiornamenti.
    5. Open Source. Nella misura in cui i Servizi di Grindr utilizzano qualsiasi codice open source o di terzi che può essere incorporato nei Servizi di Grindr, tale codice è coperto dalla licenza open source o di terzi o EULA applicabile, se presenti, che autorizza l’utilizzo di tale codice.
    6. Diritti riservati.La licenza sopra descritta concessa ai sensi del presente Contratto non costituisce una vendita dei Servizi di Grindr né una sua copia e Grindr, i suoi partner terzi o fornitori mantengono ogni diritto, titolo e interesse sui Servizi di Grindr (e qualsiasi sua copia). Qualsiasi tentativo da parte dell’Utente di trasferire i diritti, le competenze o gli obblighi di seguito indicati, salvo quanto espressamente previsto nel presente Contratto, non sarà ritenuto valido. Grindr si riserva tutti i diritti non espressamente concessi dal presente Contratto.
    7. Marchi registrati, di servizio e logo. I nomi e i logo associati ai Servizi di Grindr sono di proprietà di Grindr. In nessun caso è consentito l’uso di questi marchi, fatta eccezione dei casi in cui si possiede l’autorizzazione scritta e il consenso di Grindr. Tutti i diritti sono riservati.
    8. Utenti finali governativi. I Servizi di Grindr sono destinati all’utilizzo da parte di individui e non da enti governativi. Se Grindr autorizza l’utilizzo dei Servizi di Grindr per conto del Governo degli Stati Uniti o il Governo degli Stati Uniti utilizza i Servizi di Grindr senza autorizzazione, l’utilizzo, la copia, la visualizzazione, la modifica, la riproduzione, la pubblicazione, l’esecuzione, la distribuzione e la divulgazione dei Servizi di Grindr (o parte di essi) da parte del Governo statunitense è soggetto alle limitazioni stabilite nel presente Accordo e secondo quanto previsto negli articoli: DFARS 227.7202-1(a) e 227.7202-3(a) (1995), 252.227-7013(c)(1)(ii) DFARS (ottobre 1988), FAR 12.212(a) (1995), FAR 52.227-19 o FAR 52.227-14 (ALT III), dove applicabile. In caso contrario, nessuna disposizione del presente Accordo darà agli utenti governativi diritti maggiori nei confronti dei Servizi di Grindr di quanto previsto nel presente Accordo.
    9. Controllo dell'esportazione. I Servizi di Grindr hanno origine negli Stati Uniti e sono soggetti alle leggi e normative di esportazione degli Stati Uniti. I Servizi di Grindr non può essere esportati o ri-esportati dall’Utente in determinati Paesi o verso persone o entità non autorizzate a ricevere materiale di esportazione dagli Stati Uniti. Inoltre, i Servizi di Grindr possono essere soggetti alle leggi di importazione ed esportazione di altri Paesi. L'utente accetta di ottemperare a tutte le leggi statunitensi ed estere sull'utilizzo dei Servizi di Grindr.
    10. App Store. L’Utente riconosce e accetta che la disponibilità dei Servizi di Grindr dipende da terzi, ovvero dalle parti da cui ha ricevuto i Servizi di Grindr all’Utente, ad esempio, Google Play Store o App Store di Apple (ciascuno definito “App Store”). L’Utente riconosce che il presente Accordo non è stipulato con App Store ma tra l’Utente e Grindr. Ogni App Store può avere i propri termini e condizioni che l’Utente deve accettare prima di scaricare i Servizi di Grindr da esso. L'utente si impegna a rispettare tutti i termini e le condizioni dell'App Store applicabili e accetta che la licenza all'utilizzo dei Servizi di Grindr sia soggetto alla sua accettazione di tali termini e condizioni.
  17. ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ; NESSUNA GARANZIA PER L’UTENTE.
    1. ALCUNI REGOLAMENTI STATALI, PROVINCIALI E NAZIONALI NON CONSENTONO LIMITAZIONI SULLE GARANZIE IMPLICATE. SE TALI LEGGI SONO IN VIGORE OVE RISIEDE L’UTENTE, È POSSIBILE CHE ALCUNE O TUTTE LE ESCLUSIONI DI CUI SOPRA, LE ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ O LIMITAZIONI POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL’UTENTE, IL QUALE POTREBBE AVERE DIRITTI AGGIUNTIVI. FARE RIFERIMENTO AI “TERMINI SPECIALI PER GLI UTENTI INTERNAZIONALI” PER ALCUNE ECCEZIONI PER TALI UTENTI.
    2. I SERVIZI DI GRINDR E QUALSIASI SOFTWARE, SERVIZIO O APPLICAZIONE DISPONIBILI IN COMBINAZIONE CON O TRAMITE I SERVIZI DI GRINDR VENGONO FORNITI, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE,"COSÌ COME SONO", "COME DISPONIBILI" E "CON TUTTI I DIFETTI" E SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, ESPLICITE O IMPLICITE. GRINDR E I PROPRI FORNITORI, LE AFFILIATE E I CONCESSORI DI LICENZA, DECLINANO TUTTE LE GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, COMPRESE LE GARANZIE IMPLICITE DI TITOLO, COMMERCIALIZZAZIONE, ADEGUATEZZA A UN PARTICOLARE SCOPO, E NON INFRAZIONE DI DIRITTI PROPRIETARI.
    3. GRINDR E I PROPRI FORNITORI E CONCESSORI DI LICENZE NON GARANTISCONO CHE LE FUNZIONI CONTENUTE NEI SERVIZI DI GRINDR SIANO PRIVE DI INTERRUZIONI O DI ERRORI, CHE I DIFETTI SIANO CORRETTI O CHE SERVIZI DI GRINDR O IL SERVER SU CUI SONO DISPONIBILI SIANO PRIVI DI VIRUS O DI ALTRE COMPONENTI DANNOSE.
    4. GRINDR E I PROPRI FORNITORI E CONCESSORI DI LICENZE (TRA CUI GLI OPERATORI TERZI SENZA FILI DI GRINDR) NON GARANTISCONO NÉ RILASCIANO ALCUNA ASSICURAZIONE RIGUARDO L’UTILIZZO O I RISULTATI DELL’UTILIZZO DELLE INFORMAZIONI SULLA POSIZIONE O SUGLI ALTRI SERVIZI DI GRINDR IN TERMINI DI SICUREZZA, CORRETTEZZA, PRECISIONE, AFFIDABILITÀ O ALTRO. L'UTENTE (E NON GRINDR O I PROPRI FORNITORI O PARTNER) SI FA CARICO DELL'INTERO COSTO DI QUALSIASI SERVIZIO O EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO PER ACCEDERE AI SERVIZI DI GRINDR. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA DI SCARICARE O OTTENERE IN ALTRO MODO MATERIALE O DATI ATTRAVERSO L’UTILIZZO DEI SERVIZI DI GRINDR A PROPRIA DISCREZIONE E RISCHIO.
    5. GRINDR NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER I CONTENUTI PUBBLICATI DALL'UTENTE, DA ALTRI MEMBRI O DA TERZI, ANCHE SE INVIATI O RICEVUTI TRAMITE I SERVIZI DI GRINDR. L'ACCESSO A QUALSIASI MATERIALE SCARICATO O ALTRIMENTI OTTENUTO MEDIANTE L'USO DEI SERVIZI DI GRINDR VIENE EFFETTUATO A PROPRIA DISCREZIONE E A PROPRIO RISCHIO.
    6. GRINDR NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER I CONTENUTI PUBBLICATI DALA CONDOTTA DELL'UTENTE, DI ALTRI MEMBRI O DI TERZI, ALL'INTERNO O AL DI FUORI DEI SERVIZI GRINDR.
  18. MANLEVA DELL'UTENTE NEI CONFRONTI DI GRINDR. L'Utente accetta, nella misura massima consentita dalla legge applicabile, di tenere indenne, difendere e manlevare Grindr (e società, contraenti, dipendenti, agenti, fornitori, licenziatari, successori e cessionari) da qualsiasi pretesa, richiesta, causa, azione, perdita, costo, danno o altro tipo di passività, comprese le spese legali o qualsiasi altro diritto di contributo, indennità, surroga o altri diritti simili, presentati da terze parti e derivanti o in altro modo relativi a:
    • L'accesso, l'uso o l'uso improprio da parte dell'Utente dei Servizi Grindr (inclusi l'uso proprio o improprio dei dati di posizione;
    • Contenuti degli utenti;
    • Le interazioni dell'Utente con altri utenti all'interno o al di fuori dei servizi Grindr (compresa qualsiasi violazione da parte dell'Utente dei diritti di qualsiasi altra persona o entità);
    • Violazioni del presente Accordo o di qualsiasi altra politica che disciplini i Servizi Grindr, comprese le Linee guida; o
    • Qualsiasi sito, prodotto, servizio e link di terze parti inclusi o accessibili tramite il Servizio Grindr.

    Grindr si riserva il diritto, a spese dell’Utente, di assumere la difesa esclusiva e il controllo in questioni in cui l’Utente è tenuto a risarcire Grindr e l’Utente accetta di collaborare con Grindr in merito a tali affermazioni. Tale obbligo di difesa e risarcimento si estende nella misura massima consentita dalla legge e dovrà sopravvivere al presente Contratto e all’utilizzo dei Servizi di Grindr da parte dell’Utente.

  19. LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ DA PARTE DI GRINDR E DANNI DELL’UTENTE.
    1. ALCUNI REGOLAMENTI STATALI, PROVINCIALI E NAZIONALI NON CONSENTONO LIMITAZIONI SULLA RESPONSABILITÀ. SE TALI LEGGI SONO IN VIGORE OVE RISIEDE L’UTENTE, ALCUNE O TUTTE LE DISPOSIZIONI CHE SEGUONO POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL’UTENTE. FARE RIFERIMENTO AI TERMINI SPECIALI PER ALCUNE ECCEZIONI PER TALI UTENTI.
    2. L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, IN NESSUN CASO, IVI COMPRESA LA NEGLIGENZA, GRINDR (CHE INCLUDE, AI FINI DELLA PRESENTE SEZIONE 18, CONTROLLATE, APPALTATORI, DIPENDENTI, AGENTI, PARTNER TERZI O FORNITORI) SARÀ RITENUTA RESPONSABILE DI DANNI SPECIALI, INDIRETTI, INCIDENTALI, PUNITIVI, DI CREDIBILITÀ, CONSEGUENTI O ESEMPLARI RELATIVI A O DERIVANTI DA: (A) L'UTILIZZO DEI SERVIZI DI GRINDR DA PARTE DELL'UTENTE; (B) LA DIVULGAZIONE, L'ESPOSIZIONE O IL MANTENIMENTO DELLE INFORMAZIONI SULLA POSIZIONE DA PARTE DI GRINDR; (C) L'UTILIZZO O L'INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI DI GRINDR; (D) I SERVIZI DI GRINDR IN GENERALE (COMPRESO IL SOFTWARE DI GRINDR) O I SISTEMI CHE RENDONO DISPONIBILI I SERVIZI DI GRINDR; O (E) QUALSIASI ALTRA INTERAZIONE CON GRINDR O CON QUALSIASI ALTRO UTENTE DEI SERVIZI DI GRINDR, ANCHE SE GRINDR O UN RAPPRESENTANTE AUTORIZZATO DI GRINDR È STATO INFORMATO RIGUARDO LA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI. L'UTENTE ACCETTA CHE LE LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ STABILITE IN QUESTA SEZIONE RIMARRANNO VALIDE DOPO LA RISOLUZIONE O LA SCADENZA DEL PRESENTE CONTRATTO E, NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, SI APPLICHERANNO ANCHE NEL CASO IN CUI UN PROVVEDIMENTO LIMITATO SPECIFICATO NEL PRESENTE DOCUMENTO SIA RITENUTO NON RIUSCITO AL SUO SCOPO FONDAMENTALE.
    3. IN NESSUN CASO, GRINDR (O LE SUE CONTROLLATE, GLI APPALTATORI, I DIPENDENTI, GLI AGENTI, I FORNITORI, I PARTNER O FORNITORI TERZI) SARÀ TENUTO A RISARCIRE L'UTENTE PER EVENTUALI DANNI, PERDITE E CAUSE SORTE O RELATIVE AL PRESENTE ACCORDO, O AD ESSO COLLEGATE, O RELATIVE ALL'UTILIZZO DEI SERVIZI DI GRINDR (CHE SIA DI CARATTERE CONTRATTUALE, IN CASO DI ILLECITO (COMPRESA LA NEGLIGENZA), GARANZIA O DI ALTRO TIPO) PER UNA SOMMA MAGGIORE DELL'AMMONTARE CORRISPOSTO DALL'UTENTE PER ACCEDERE AI SERVIZI DI GRINDR NELL'ARCO DEGLI ULTIMI DODICI (12) MESI PRECEDENTI ALLA DATA DEL RECLAMO DA PARTE DELL’UTENTE O CINQUANTA DOLLARI, SE TALE VALORE È SUPERIORE
    4. QUESTA SEZIONE 19 NON INTENDE ESCLUDERE LA RESPONSABILITÀ A CUI GRINDR NON PUÒ SOTTRARSI IN BASE ALLA LEGGE VIGENTE.
  20. RICONOSCIMENTO DEL BENEFICIO DELL’ACCORDO CON GRINDR. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE GRINDR HA OFFERTO I SERVIZI DI GRINDR, NE HA STABILITO I PREZZI E STIPULATO IL PRESENTE CONTRATTO SULLA BASE DELLE ESCLUSIONI DI GARANZIA E DELLE LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ SOPRA DEFINITE. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE LE ESCLUSIONI DI GARANZIA E LE LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ INDICATE NEL PRESENTE CONTRATTO RIFLETTONO UNA RAGIONEVOLE ED EQUA RIPARTIZIONE DEL RISCHIO TRA L’UTENTE E GRINDR E FORMANO LA BASE ESSENZIALE DELL’ACCORDO TRA L’UTENTE E GRINDR. GRINDR NON SAREBBE IN GRADO DI FORNIRE I SERVIZI DI GRINDR ALL’UTENTE SU UNA BASE ECONOMICA RAGIONEVOLE SENZA TALI LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ.
  21. ESONERO DA PARTE DELL’UTENTE A FAVORE DI GRINDR. Nella misura massima consentita dalla legge vigente, l’Utente libera ed esonera sin d’ora e per sempre Grindr (e società affiliate, contraenti, dipendenti, agenti, fornitori, concessori di licenza, successori e cessionari) da, e con la presente abbandona e rinuncia a, qualsiasi controversia, pretesa, contenzioso, domanda, diritto, obbligo, responsabilità, azione e azione legale, presente e futura, di qualsiasi tipo e natura (comprese lesioni personali, stress emotivo, furto di identità, morte, perdita di proprietà e danni, o qualsiasi diritto di rivalsa, indennizzo o surroga), che sia derivato o derivi direttamente o indirettamente da:
    • L'accesso, l'uso o l'uso improprio da parte dell'Utente dei Servizi Grindr (inclusi l'uso proprio o improprio dei dati di posizione;
    • Contenuti degli utenti;
    • Le interazioni dell'Utente con altri utenti all'interno o al di fuori dei servizi Grindr (compresa qualsiasi violazione da parte dell'Utente dei diritti di qualsiasi altra persona o entità);
    • Violazioni del presente Accordo o di qualsiasi altra politica che disciplini i Servizi Grindr, comprese le Linee guida; o
    • Qualsiasi sito, prodotto, servizio e link di terze parti inclusi o accessibili tramite il Servizio Grindr.

    Se l'Utente è residente in California, egli rinuncerà alla Sezione 1542 del California Civil Code, che afferma: "una rinuncia generale non si estende ai reclami a proprio favore che il creditore o la parte esonerante non conoscono o dei quali hanno solo sospetto al momento dell'esecuzione della rinuncia e che, qualora ne avesse avuto consapevolezza, avrebbero materialmente influenzato il regolamento con il debitore o la parte esonerata".

  22. RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE; ACCORDO DI ARBITRATO. Si prega di leggere attentamente la seguente disposizione sull'arbitrato. A meno che l'Utente non receda nelle modalità descritte nelle sottosezioni 12 e 13 qui di seguito, la presente disposizione di arbitrato richiede che l'Utente arbitri le controversie con Grindr e limiti le modalità di ottenimento di risarcimenti da parte di Grindr.
    1. L’Utente e Grindr accettano che qualsiasi controversia insorta o che possa insorgere tra le parti e in qualsiasi modo connessa all’utilizzo o all’accesso ai Servizi di Grindr, qualsiasi validità, interpretazione, violazione, esecuzione o risoluzione del presente Accordo, o comunque connessa a Grindr in qualsiasi modo (collettivamente, “Questioni relative a controversie coperte da assicurazione”) sarà risolta in conformità alle disposizioni stabilite nella presente Sezione 22.
    2. Composizione informale. L'Utente e Grindr concordano che gli sforzi informali in buona fede per risolvere le Controversie possano portare a risultati rapidi, a basso costo e reciprocamente vantaggiosi. L'Utente e Grindr concordano pertanto che prima che una delle parti faccia ricorso all'arbitrato contro l'altra (o avvii un'azione legale per controversie di modesta entità, se una parte decide in tal senso), ci incontreremo personalmente e conferiremo telefonicamente o tramite videoconferenza, cercando in buona fede di risolvere in modo informale qualsiasi Controversia coperta da questa disposizione di arbitrato ("Conferenza informale per la risoluzione delle controversie" o "Conferenza"). Se l'Utente è assistito da un legale, questi potrà partecipare alla conferenza solo congiuntamente all'Utente stesso. La parte che avvia una Controversia deve comunicare per iscritto all'altra parte l'intenzione di avviare una Conferenza ("Avviso"), che avrà luogo entro quarantacinque (45) giorni dalla ricezione della Notifica da parte della controparte, salvo estensioni reciprocamente concesse. L'Utente deve notificare a Grindr che intende avviare una Conferenza inviandola tramite e-mail a [email protected]. L'Avviso deve includere: (1) il nome, numero di telefono, indirizzo di residenza o domicilio e l'indirizzo e-mail associato all'account dell'Utente (se ne ha uno); (2) nome, numero di telefono, indirizzo e-mail del consulente legale dell'Utente, ove presente; e (3) una descrizione della controversia. La Conferenza sarà personalizzata, in modo che una Conferenza separata debba essere tenuta ogni volta che una delle parti avvia una Controversia, anche se la stessa società legale o gruppo di studi legali rappresentano più Utenti in casi simili, salvo altrimenti concordato; più persone che avviano una Controversia non possono partecipare alla stessa Conferenza a meno che tutte le parti non lo accettino. Nel periodo tra la ricezione dell'Avviso e la Conferenza, nessuna disposizione arbitrale vieterà alle parti di impegnarsi in comunicazioni informali per risolvere la Controversia della parte che l'ha avviata. Avviare una Conferenza rappresenta una condizione sospensiva e un requisito che deve essere soddisfatto prima di avviare l'arbitrato. Nel periodo in cui le parti saranno impegnate nel processo di Conferenza, come richiesto nella presente sezione, gli eventuali termini prescrittivi e le scadenze relative ai versamenti degli oneri amministrativi per l'avviamento dell'azione di arbitrato risulteranno sospesi.
    3. Legge applicabile. L’Utente e Grindr convengono che la legge federale statunitense, compreso il Federal Arbitration Act, 9 U.S.C. § 1 e successive modifiche ("FAA") e (nella misura in cui non sia incompatibile o reso inapplicabile dalla legge federale) le leggi dello Stato della California, Stati Uniti d’America, senza riguardo a eventuali conflitti nelle disposizioni di legge, disciplinerà tutte le Questioni relative a controversie coperte da assicurazione, salvo se esplicitamente previsto nei Termini speciali.
    4. Arbitrato. L'Utente e Grindr convengono che il presente Accordo, e ciascuna sua parte, sono la prova dell'esistenza di una transazione commerciale interstatale, e che il FAA si applica a tutti i casi e disciplina l'interpretazione e l'applicazione delle regole e procedure di arbitrato. Qualsiasi Questione relativa a una controversia deve essere risolta singolarmente tramite arbitrato amministrato dall’American Arbitration Association (“AAA”) in conformità ai termini di arbitrato commerciale (compreso l’utilizzo di procedimenti svolti negli uffici, tramite audio o videoconferenza, ove opportuno e consentito per ridurre le spese di viaggio) consultabili all'indirizzo https://www.adr.org/sites/default/files/Consumer%20Rules.pdf.
      La parte che desidera avviare un arbitrato deve presentare all'altra parte una richiesta di arbitrato ("Richiesta"). La Richiesta deve includere (1) nome, numero di telefono, indirizzo postale e indirizzo e-mail della parte richiedente e il nome utente dell'account (ove applicabile) nonché l'indirizzo e-mail associato a qualsiasi account utente applicabile; (2) una dichiarazione delle pretese legali e le basi di fatto di tali pretese; (3) una descrizione del rimedio richiesto e un calcolo accurato e in buona fede dell'importo oggetto della controversia, espresso in dollari statunitensi; (4) una dichiarazione che certifichi il completamento del processo di risoluzione delle controversie in materia di informazioni come precedentemente illustrato, e (5) la prova che la parte richiedente ha pagato tutte le spese di deposito in relazione a tale arbitrato. Se la richiesta di arbitrato è presentata dal legale di una delle parti, la Richiesta dovrà includere anche nome, numero di telefono, indirizzo di posta e indirizzo email dello stesso, il quale dovrà anche firmare la Richiesta. Apponendo la sua firma, il legale certifica al meglio delle proprie conoscenze, informazioni e convinzioni, formate dopo un'indagine ragionevole nelle circostanze che: (1) la Richiesta non viene presentata per scopi impropri, ad esempio molestare, causare ritardi inutili o aumentare senza motivo il costo di risoluzione delle controversie; (2) le pretese, le difese e le altre rivendicazioni legali sono garantite dalla legge vigente o da un'argomentazione non frivola volta all'estensione, modifica o ribaltamento del diritto esistente o per stabilire un nuovo diritto; e (3) le contese fattuali e di risarcimento danni hanno supporto probatorio o, se così specificamente identificati, avranno probabilmente supporto probatorio a seguito una ragionevole opportunità di ulteriori indagini. Il giudice arbitrale sarà un giudice in pensione o un avvocato autorizzato a esercitare la professione legale nello stato della California e sarà selezionato dalle parti dall'elenco dei giudici arbitrali per le controversie dei consumatori dell'AAA. Se le parti non sono in grado di trovare un accordo per nominare un giudice arbitrale entro trentacinque (35) giorni dalla consegna della Richiesta, l'AAA nominerà tale giudice in conformità con il regolamento AAA, a condizione che, se viene avviato un processo di arbitrato di gruppo ai sensi della sottosezione 9, l'AAA nominerà il giudice arbitrale per ciascun gruppo.

      Salvo nel caso in cui l'Utente e Grindr non concordino diversamente o non venga attivato l'Arbitrato di gruppo di cui alla seguente sezione 9, l'arbitrato verrà condotto nel paese di residenza dell'Utente.  L'Utente e Grindr accettano che il giudice arbitrale, e non un tribunale o un'agenzia federale, internazionale, statale o locale avrà autorità esclusiva per risolvere le Dispute relative all'implementazione, applicabilità, esecutività o formazione del presente Contratto, incluse le pretese secondo le quali questo Accordo sia nullo o annullabile in toto o in parte, o che una particolare pretesa debba essere soggetta ad arbitrato, fatti salvi i seguenti casi: (1) tutte le Controversie derivanti o relative alla sottosezione 14 della presente Sezione, comprese le pretese relative al fatto che la stessa sottosezione sia inapplicabile, illegale, nulla o annullabile, o che la medesima sottosezione sia stata violata, verranno giudicate da un tribunale della giurisdizione competente, e non da un giudice arbitrale; (2) fatti salvi i casi espressamente contemplati nella sottosezione 9, tutte le Controversie riguardanti il pagamento degli oneri di arbitrato saranno giudicate unicamente da un tribunale della giurisdizione competente e non da un giudice arbitrale; (3) tutte le Controversie per definire se le parti hanno soddisfatto le condizioni sospensive all'arbitrato saranno giudicate unicamente da un tribunale della giurisdizione competente e non da un giudice arbitrale; e (4) tutte le Controversie relative alle versioni della disposizione arbitrale saranno giudicate unicamente da un tribunale della giurisdizione competente e non da un giudice arbitrale.
    5. Lodo arbitrale per l'Utente o per Grindr. L’Utente e Grindr convengono che per le questioni in cui l’azione di riparazione supera i $ 5.000, la decisione dell’arbitro comprenderà i risultati e le conclusioni essenziali sui quali l’arbitro ha basato il lodo. L’arbitro deciderà la sostanza di tutti i reclami in conformità con la legge applicabile, compresi i principi di equità convenuti e onorerà tutti i reclami di privilegio riconosciuti dalla legge. L’arbitro non è vincolato dalle norme degli arbitrati precedenti che coinvolgono diversi Uten-USti, ma è vincolato dalle norme degli arbitrati precedenti che coinvolgono lo stesso Utente di Grindr nella misura richiesta dalla legge applicabile. L’Utente e Grindr convengono che il lodo arbitrale sarà definitivo e vincolante e che ogni giudizio sul lodo fornito dall’arbitro potrà essere presentato in qualsiasi tribunale avente giurisdizione in materia.
    6. Provvedimento ingiuntivo e sentenza di accertamento. In base a questa Disposizione sull'arbitrato, il giudice arbitrale può assegnare un provvedimento dichiarativo o ingiuntivo solo a favore della singola parte che richiede un'azione di riparazione, e solo per quanto necessario a fornire la riparazione per la singola pretesa della parte. Niente in questo paragrafo avrà effetto sui termini e condizioni specificati nella sottosezione 9 intitolata "Arbitrato di gruppo". Fermo restando qualsiasi disposizione contraria contenuta nel presente Accordo di arbitrato, se un tribunale stabilisce con decisione definitiva, non soggetta a ulteriori ricorsi o appelli, che le limitazioni della presente sottosezione, "Rinuncia al provvedimento di classe e ad altri provvedimenti non individualizzati", sono non valide o inapplicabili in merito a un particolare rivendicazione o richiesta di risarcimento (ad esempio una richiesta di provvedimenti ingiuntivi pubblici), l'Utente e Grindr concordano che la specifica rivendicazione o richiesta di risarcimento (e solo quella particolare rivendicazione o richiesta di risarcimento) sarà separata dall'arbitrato e potrà essere presentata nei tribunali statali o federali situati nello Stato della California. Tutte le altre Controversie saranno arbitrate o presentate in tribunali adibiti all'arbitrato di controversie di modesta entità. La presente sottosezione non impedisce all'Utente o a Grindr di partecipare a un accordo di regolamento dei danni a livello di classe.
    7. Eccezioni al Contratto per l'arbitrato delle controversie. Il presente contratto di arbitrato presenta solo due eccezioni:
      1. In primo luogo, se una delle parti ritiene ragionevolmente che l’altra parte abbia in qualche modo violato o minacciato di violare i diritti di proprietà intellettuale dell’altra parte, la parte i cui diritti sono stati violati può chiedere un provvedimento ingiuntivo o qualsiasi altro provvedimento provvisorio in qualsiasi tribunale della giurisdizione competente.
      2. In secondo luogo, ogni parte manterrà il diritto di chiedere rimedio in un tribunale delle liti minori per controversie o rivendicazioni nel campo di applicazione della giurisdizione di tali tribunali.
    8. Spese di arbitrato. L’Uten-USte e Grindr convengono che il pagamento di tutte le spese relative alla registrazione, all’amministrazione e all’onorario dell’arbitro saranno disciplinate dalle norme AAA, se non diversamente specificato nel presente accordo di arbitrato. Le parti si faranno carico delle proprie spese legali e dei propri oneri di arbitrato, a meno che il giudice arbitrale non ritenga che l'argomento della controversia o la riparazione richiesta nella richiesta di arbitrato siano stati di natura frivola o proposti per scopi impropri (secondo quanto stabilito negli standard del Federal Rule of Civil Procedure 11(b)).
    9. Arbitrato di gruppo. Per aumentare l'efficienza dell'amministrazione e della risoluzione degli arbitrati, l'Utente e Grindr concordano che, nel caso in cui vengano presentate cento (100) o più richieste individuali di arbitrato di natura sostanzialmente simile contro Grindr, da o con l'assistenza dello stesso studio legale, gruppo o associazione di studi legali, entro un periodo di trenta (30) giorni (o non appena possibile in seguito), l'AAA (1) amministrerà le richieste di arbitrato in gruppi di 100 richieste ciascuno (più, qualora rimangano meno di 100 richieste dopo la ripartizione sopra descritta, un gruppo finale composto dal richieste rimanenti); (2) nominare un giudice arbitrale per ogni gruppo; e (3) provvedere alla risoluzione di ciascun gruppo come un unico arbitrato consolidato, con una serie di spese amministrative e di deposito dovute da ciascun lotto, un calendario procedurale, un'udienza (se del caso) in un luogo determinato dal giudice arbitrale, e un lodo finale ("Arbitrato di gruppo").

      Tutte le parti convengono che le richieste di natura "sostanzialmente simile" siano quelle emerse o relative allo stesso evento o scenario concreto, che sollevano questioni giuridiche identiche o simili e cercano di ottenere riparazioni identiche o simili. Qualora le parti non fossero d'accordo sull'applicazione del processo di arbitrato di gruppo, la parte in disaccordo dovrà informare l'AAA, che a sua volta dovrà nominare un unico giudice arbitrale per determinare l'applicabilità del processo di arbitrato di gruppo ("Giudice arbitrale amministrativo"). Per rendere più tempestiva la risoluzione di tali controversie da parte del Giudice arbitrale amministrativo, le parti concordano che il Giudice arbitrale amministrativo potrà definire tutte le procedure necessarie. Le commissioni del Giudice arbitrale amministrativo sono a carico di Grindr.

      L'Utente e Grindr accettano di cooperare in buona fede con l'AAA per implementare il processo di arbitrato di gruppo, incluso il saldo degli oneri amministrativi e di deposito per le richieste di gruppo, nonché qualsiasi misura che riduca al minimo i tempi e i costi dell'arbitrato, fra cui: (1) la nomina di uno specialista per assistere il giudice arbitrale nella risoluzione dei contenziosi; e (2) l'adozione di un calendario accelerato del procedimento arbitrale.

      La presente disposizione in merito alla procedura arbitrale di gruppo non deve essere in alcun modo e in nessuna circostanza interpretata come autorizzazione a intraprendere un arbitrato di classe, collettivo e/o di massa di qualsiasi tipo, o qualsivoglia arbitrato che coinvolga pretese congiunte o consolidate, salvo quanto espressamente stabilito nella presente sottosezione.

    10. Modifiche future all'accordo a ricorrere all'arbitrato. Nonostante qualsiasi altra disposizione contraria nel presente Accordo, l’Utente e Grindr accettano che, in caso di eventuali modifiche al presente accordo relative al presente accordo a ricorrere all'arbitrato in futuro, tali modifiche non si applicheranno ai reclami depositati nei procedimenti giudiziari contro Grindr prima della data effettiva della modifica. Tuttavia, la modifica si applicherà a tutte le altre controversie o pretese disciplinate dall’accordo a ricorrere all'arbitrato in riferimento agli arbitrati che sono insorti o possono insorgere tra l’Utente e Grindr. Se l'Utente non accetta tali modifiche ai termini, può chiudere il suo account entro trenta (30) giorni dalla pubblicazione o notifica e non sarà vincolato dai termini modificati. Le modifiche al presente accordo arbitrale non offrono all'Utente una nuova opportunità di recedere dall'accordo arbitrale se in precedenza l'Utente ha accettato una versione del presente Contratto e non ha rifiutato esplicitamente l'arbitrato.
    11. Sede dell'arbitrato. Qualsiasi arbitrato istituito ai sensi dei presenti Termini si terrà nella contea di Los Angeles o in qualsiasi altro luogo che le Parti concordino di comune accordo, anche tramite videoconferenza.
    12. Foro giudiziale per le controversie legali.Salvo diverso accordo tra l’Utente e Grindr, e a eccezione di quanto descritto nella sezione 22.2 (Tribunale delle liti minori) nel caso in cui l’accordo di arbitrato sopra riportato non possa essere applicato all’Utente o a un particolare reclamo o controversia, sia come risultato della decisione dell’Utente di rifiutare l’accordo di arbitrato, a seguito della decisione dell’arbitro o dell’ordinanza del giudice, o trattandosi di un utente internazionale per il quale tale accordo di arbitrato non trovi applicazione, l’Utente accetta (salvo quanto diversamente previsto dalla legge) che eventuali reclami o controversie insorti o che possono insorgere tra l’Utente e Grindr debbano essere risolti esclusivamente da un tribunale statale o federale situato nella Contea di Los Angeles, California (USA). L'Utente e Grindr accettano di sottoporsi alla giurisdizione dei tribunali situati all'interno della Contea di Los Angeles, California, allo scopo di risolvere tali richieste o controversie.
    13. Clausola di separabilità dell'arbitrato.  Se una o più parti di questa Disposizione sull'arbitrato vengono giudicate non valide o inapplicabili, tale parte o parti specifiche saranno considerate nulle e prive di validità, mentre resto della Disposizione sull'arbitrato rimarrà pienamente valido.
    14. L'UTENTE PUÒ RICHIEDERE DI DECLINARE (OPT-OUT) IL RICORSO ALL'ARBITRATO. I NUOVI UTENTI DI GRINDR POSSONO SCEGLIERE DI RESPINGERE L’ACCORDO A RICORRERE ALL'ARBITRATO (“OPT-OUT”) INVIANDO UN’E-MAIL CON UNA NOTIFICA DI OPT-OUT A [email protected] (“AVVISO DI OPT-OUT”) O TRAMITE POSTA ORDINARIA A: LA NOTIFICA DI OPT-OUT DEVE ESSERE RICEVUTA ENTRO E NON OLTRE TRENTA (30) GIORNI DALLA DATA IN CUI SI ACCETTANO I TERMINI DEL PRESENTE CONTRATTO PER LA PRIMA VOLTA. GLI UTENTI DI GRINDR, POSSONO PRESENTARE UNA NOTIFICA DI OPT-OUT DALL'ARBITRATO ENTRO TRENTA (30) GIORNI DALLA PUBBLICAZIONE DEI NUOVI TERMINI.
    15. Procedura di Opt-Out dell'arbitrato. Per ottenere l’opt-out, entro trentuno (31) giorni dalla prima accettazione del presente Accordo, l’Utente deve inviare una e-mail con nome, indirizzo (compresa la via, la città, lo stato e il codice postale), gli indirizzi e-mail associati all’account dell’Utente a cui si applica l’opt-out e un’immagine digitale della patente di guida valida nello stato in cui si trova all’indirizzo: [email protected]. Questa procedura rappresenta l’unico modo per poter rifiutare l’accordo a ricorrere all'arbitrato. Se l’Utente rifiuta l’accordo di ricorrere all'arbitrato, tutte le altre parti del presente Accordo e di questa sezione Controversie (tra cui la Sezione 20, Riconoscimento del beneficio dell’accordo con Grindr, e le Sezioni dalla 15 alla 19 (15) Pubblicità; 16) Licenze dell’utente finale; 17) Esclusioni di responsabilità; Nessuna garanzia per l’Utente; 18) Manlevare e tenere indenne Grindr; e 19) Limitazione della responsabilità da parte di Grindr e dei danni dell’Utente)) continueranno a essere valide per l’Utente. Il rifiuto del presente accordo di ricorrere all'arbitrato non ha alcun effetto su eventuali accordi precedenti o su accordi di arbitrato futuri che l'Utente abbia stipulato o stipulerà con Grindr.
    16. RINUNCIA A DETERMINATI DIRITTI. ACCETTANDO IL PRESENTE ACCORDO, L'UTENTE E GRINDR RINUNCIANO IRREVOCABILMENTE A QUALSIASI DIRITTO COSTITUZIONALE E STATUTARIO ALLA CITAZIONE IN GIUDIZIO E A RICHIEDERE UN PROCESSO DI FRONTE A UN GIUDICE O A UNA GIURIA (AD ECCEZIONE DEI TRIBUNALI PER LE CONTROVERSIE DI MODESTA ENTITÀ DI CUI SOPRA). L'UTENTE ACCETTA INOLTRE DI NON AGIRE COME RAPPRESENTANTE, IN QUALITÀ DI AVVOCATO PRIVATO O IN QUALSIASI ALTRA FUNZIONE DI RAPPRESENTANZA, NÉ DI PARTECIPARE COME MEMBRO DI UN GRUPPO DI RICORRENTI A QUALSIASI PROCEDIMENTO LEGALE, ARBITRALE O DI ALTRO TIPO PRESENTATO NEI NOSTRI CONFRONTI E/O NEI CONFRONTI DI TERZE PARTI CORRELATE, ANCHE SE L'ARBITRATO NON È RICHIESTO AI SENSI DEL PRESENTE ACCORDO, SALVO QUANTO SPECIFICATO NELLA PRECEDENTE SOTTOSEZIONE 9 DELLA SEZIONE PRECEDENTE. L'Utente e Grindr accettano invece che tutte le Controversie saranno risolte tramite arbitrato ai sensi della presente disposizione arbitrale, salvo quanto specificato nella sottosezione 9 di cui sopra. Nell'arbitrato non ci sono giudici o giurie e la revisione del lodo arbitrale da parte del tribunale è soggetta a un controllo molto limitato. La presente sottosezione non impedisce all'Utente o a Grindr di partecipare a un accordo di regolamento dei danni a livello di classe.
    17. NORMATIVA SULLA PRESCRIZIONE DEI RECLAMI.L'Utente e Grindr concordano inoltre che qualsiasi Controversia, come definita nel presente Accordo di arbitrato, debba essere avviata tramite arbitrato nei limiti della normativa sulla prescrizione di reclami o controversie, pena la sua esclusione definitiva. Allo stesso modo, l'Utente accetta che tutte le normative sulla prescrizione applicabili saranno considerate valide ai fini di tale arbitrato nello stesso modo in sarebbero ritenute valide nel tribunale applicabile della giurisdizione competente.
  23. POLITICA DI NOTIFICA E RIMOZIONE.
    1. Grindr rispetta i diritti di proprietà intellettuale e si aspetta che i suoi Utenti facciano lo stesso. Grindr eliminerà immediatamente e senza preavviso gli account degli Utenti che sono considerati da Grindr dei “trasgressori recidivi”. Un trasgressore recidivo è un Utente che è stato avvisato da Grindr di aver infranto la legge più di due volte e/o a cui è stato rimosso il Contenuto dell’utente dai Servizi di Grindr per più di due volte (Grindr si riserva il diritto di eliminare gli account per un’unica infrazione ai sensi della Sezione 8).
    2. Se l’Utente è proprietario o agente di copyright e crede che un contenuto ospitato sui Servizi di Grindr infranga il suo copyright, l’Utente può inviare una notifica indicando in forma scritta le seguenti informazioni all’Agente designato di Grindr:
      1. Una firma fisica o elettronica della persona autorizzata ad agire per conto del proprietario di un diritto esclusivo presumibilmente violato;
      2. L’identificazione dell’opera protetta da copyright che si ritiene sia stata violata o, se la singola notifica riguarda più opere protette da copyright nei Servizi di Grindr applicabili, un elenco rappresentativo di tali opere sui Servizi di Grindr applicabili;
      3. L’identificazione del materiale che si ritiene sia stato violato o sia oggetto di violazione e che dovrebbe essere rimosso, o per il quale l’accesso dovrebbe essere disattivato, e informazioni ragionevolmente esaustive da permettere a Grindr di localizzare tale materiale;
      4. Informazioni ragionevolmente esaustive da permettere a Grindr di contattare la parte reclamante, come indirizzo, numero di telefono e, se disponibile, un indirizzo e-mail al quale la parte reclamante possa essere contattata;
      5. Una dichiarazione che affermi che la parte reclamante crede, in buona fede, che l’utilizzo del materiale come in presunta violazione non sia autorizzato dal proprietario del copyright, dai suoi agenti o dalla legge (ad esempio, “credo in buona fede che il contenuto protetto da copyright identificato nel presente contratto non sia autorizzato dal proprietario del copyright, dal suo agente o dalla legge”); e
      6. Una dichiarazione che affermi che le informazioni di notifica siano corrette e, pena accusa di falsa testimonianza, che la parte reclamante sia autorizzata ad agire per conto del proprietario di un diritto esclusivo presumibilmente violato (ad esempio, “giuro, pena accusa di falsa testimonianza, che le informazioni contenute nella presente notifica sono corrette, e di essere il proprietario del copyright, o di essere autorizzato ad agire per conto del titolare del copyright o del copyright che viene asserito di violazione nel suddetto contenuto”).
    3. L’agente di Grindr designato per il copyright che riceve le notifiche di asserita violazioni può essere contattato al seguente indirizzo:

      Grindr LLC
      Alla c.a. di: Agente designato per il copyright
      E-mail: [email protected]

      Per maggiore chiarezza, solo le comunicazioni della presente Sezione devono essere inviate all’Agente di Grindr designato per il copyright. L’Utente riconosce che la mancata osservanza dei requisiti della presente Sezione 23 può non rendere valido il DMCA. Ai sensi della Sezione 512 (f) della legge statunitense sul diritto d’autore, qualsiasi persona che volontariamente e materialmente fornisce un’errata rappresentazione dei materiali o delle attività che violano le disposizioni può essere soggetto a responsabilità per danni.

  24. ULTERIORI TERMINI E CONDIZIONI DELL’APP STORE DI APPLE. I seguenti ulteriori termini e condizioni si applicano all’Utente in caso di utilizzo del Software di Grindr dall’App Store di Apple. Nella misura in cui gli altri termini e condizioni del presente Contratto sono meno restrittivi o in conflitto con i termini e le condizioni della presente Sezione 24, si applicano i termini e le condizioni più restrittive o in conflitto in questa Sezione 24, ma unicamente rispetto al Software di Grindr prelevato dall’App Store di Apple:
    1. Riconoscimento.L’Utente e Grindr riconoscono che il presente Contratto è stipulato esclusivamente tra Grindr e l’Utente e non con Apple, e che Grindr, non Apple, sia l’unico responsabile del Software di Grindr e dei relativi contenuti. Nella misura in cui tale Contratto prevede regole d'uso per il Software di Grindr che siano meno restrittive delle Regole d'uso stabilite per il Software di Grindr o in conflitto con i termini di servizio dell'App Store di Apple, si applicano i termini di Apple più restrittivi o in conflitto.
    2. Ambito della licenza. La licenza concessa all'Uten-USte per il Software di Grindr è esclusivamente una licenza non trasferibile per l'utilizzo del Software di Grindr su un prodotto di iOS di proprietà dell'Uten-USte o sotto il suo controllo e secondo quanto previsto dalle Regole d'uso stabilite nei Termini di servizio dell'App Store di Apple.
    3. Manutenzione e supporto.Grindr è il solo responsabile per la fornitura di servizi di manutenzione e supporto relativamente al Software di Grindr, come specificato nel presente Contratto (se presente), o come richiesto dalla legge applicabile. Grindr e l'Utente riconoscono che Apple non ha alcun obbligo a fornire servizi di manutenzione e supporto al Software di Grindr.
    4. Garanzia. Grindr è l’unico responsabile per la garanzia dei prodotti, espressa o implicita per legge, nella misura in cui non vi sia rinuncia esplicita. In caso di malfunzionamento del Software di Grindr in contraddizione con eventuali garanzie applicabili, l'Uten-USte può avvisare Apple che provvederà al rimborso del prezzo di acquisto del Software di Grindr; e fino alla misura permessa dalla legge applicabile, Apple non avrà nessun obbligo di garanzia relativo al Software di Grindr, e qualsiasi altro reclamo, perdita, passività, danni, costi o spese attribuibili a malfunzionamenti in contraddizione a una garanzia, saranno ad esclusiva responsabilità di Grindr.
    5. Reclami sul prodotto. Grindr e l'Utente riconoscono che Grindr, non Apple, è responsabile di qualsiasi reclamo dell'Utente o di terzi relativo al Software di Grindr o al possesso e/o all'utilizzo del Software di Grindr, tra cui: (i) reclami sulla responsabilità dei prodotti; (ii) reclami nel caso in cui il Software di Grindr non sia conforme a leggi o regolamenti applicabili; e (iii) reclami sorti sotto la legislazione che protegge il consumatore o simili. Questo Contratto non limita la responsabilità di Grindr verso l'Utente oltre quanto consentito dalla legge applicabile.
    6. Diritti di proprietà intellettuale. Grindr e l'Utente riconoscono che, nel caso in cui terzi reclamassero che l'utilizzo o il possesso del Software di Grindr infrangano i diritti di proprietà intellettuale di suddetti terzi, Grindr, non Apple, sarà l'unico responsabile per l'indagine, la difesa, il regolamento e l'adempimento di tale reclamo di infrazione della proprietà.
    7. Nome e indirizzo dello sviluppatore. Le informazioni di contatto di Grindr per gli utenti finali in caso di domande, lamentele o reclami riguardo il Software di Grindr sono disponibili nella Sezione 26.7 di seguito riportata.
    8. Termini di accordi con terzi. L'Utente deve sempre rispettare i termini degli accordi vigenti con terzi quando utilizza il Software di Grindr.
    9. Terzo beneficiario. Grindr e l'Utente riconoscono e accettano che Apple e le sue sussidiarie sono considerati terzo beneficiario ai sensi del presente Accordo e che, accettandone i termini e le condizioni, Apple avrà il diritto (considerato come diritto accettato) di farlo valere nei confronti dell'Utente in qualità di terzo beneficiario.
  25. TERMINI SPECIALI STATALI CONCERNENTI IL DIRITTO DI RECESSO. Le seguenti disposizioni vengono aggiunte al presente Accordo per gli Utenti con abbonamento a pagamento residenti in Arizona, California, Connecticut, Illinois, Iowa, Minnesota, New Jersey, New York, North Carolina, Ohio, Rhode Island, Wisconsin o qualsiasi altro Stato avente leggi che potrebbero richiedere diritti di notifica di recesso: l'Utente, in qualità di acquirente, può recedere dal presente Accordo, senza alcuna penalità o obbligo, in qualsiasi momento prima della mezzanotte del terzo giorno lavorativo del contratto originale successivo alla data del presente Accordo, escludendo le domeniche e le festività. Per recedere dall'Accordo, inviare tramite e-mail o posta una notifica firmata e datata o inviare un telegramma in cui l’Uten-USte, in qualità di acquirente, dichiara, in questo modo o con parole analoghe, di voler recedere dall'Accordo. Questa notifica deve essere inviata ai seguenti indirizzi, insieme all'indirizzo e-mail o al numero di telefono utilizzati per creare il proprio account Grindr:

    Grindr LLC
    P.O. Box 69176
    West Hollywood, CA 90069

    Per gli abbonamenti acquistati tramite l'App Store di Apple o il Play Store di Google, è necessario accedere al proprio account presso tali app store e seguire le istruzioni per modificare o annullare l'abbonamento.

    In caso di decesso prima della fine del periodo di abbonamento a pagamento, l’Uten-USte ha diritto al rimborso della somma corrisposta per l’abbonamento a pagamento attribuibile al periodo successivo al decesso dell’Uten-USte. In caso di invalidità (tale da non riuscire a utilizzare l’abbonamento a pagamento e da ottenere un certificato scritto da un medico che attesti la condizione) prima della fine del periodo di abbonamento a pagamento, l’Uten-USte ha diritto al rimborso della somma corrisposta per l’abbonamento attribuibile al periodo successivo all’invalidità, inviando una notifica a Grindr allo stesso indirizzo sopra elencato.

  26. DISPOSIZIONI VARIE.
    1. Scindibilità, rinuncia a disposizioni di contratto. L’Utente e Grindr concordano che se qualsiasi disposizione del presente Accordo sarà ritenuta illegale, non valida o per qualsiasi ragione non applicabile, tale disposizione sarà considerata scindibile dall'Accordo e non pregiudicherà la validità e l’applicabilità di tutte le altre disposizioni. Una disposizione del presente Accordo può essere esclusa soltanto tramite un atto scritto presentato dalla parte legittimata a ricevere il beneficio esplicitato nella disposizione. La mancata richiesta di una delle parti, in qualsiasi momento, di far valere una disposizione qualsiasi del presente Accordo non potrà pregiudicare il alcun modo il diritto di tale parte di far valere tale disposizione in seguito. La rinuncia a far valere la violazione di qualsiasi disposizione del presente Accordo non deve essere interpretata come una rinuncia a qualsiasi altra violazione della stessa o di altre disposizioni dell'Accordo.
    2. Aggiornamenti al'Accordo: L'ultima versione della politica, disponibile all'indirizzo https://www.grindr.com/new-privacy-policy/, disciplina l'utilizzo dei Servizi Grindr da parte dell'Utente. Grindr si riserva di aggiornare periodicamente il presente Accordo. Qualora Grindr ritenga, a sua esclusiva discrezione, che le modifiche apportate siano sostanziali, avviserà in anticipo l'Utente (ad esempio tramite l'App o via e-mail).
    3. Avvisi. Grindr può inoltrare degli avvisi all’Utente, inclusi quelli relativi alle modifiche al presente Contratto, tramite e-mail o tramite gli annunci sui Servizi di Grindr. L'Utente acconsente all'uso delle comunicazioni elettroniche. Per inviare un avviso a Grindr, l’Utente deve utilizzare gli indirizzi fisici e e-mail forniti nella Sezione 26.7 e tale avviso sarà effettivo al momento della ricezione.
    4. Assegnazioni esclusivamente riservate a Grindr. Il presente Contratto e qualsiasi diritto e licenza ivi garantiti, non possono essere trasferiti o assegnati all’Utente. Tuttavia, Grindr può in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo trasferire o assegnare, senza limitazioni, il presente Contratto e gli obblighi in esso contenuti a terzi. L'Utente riconosce e accetta che se un'altra società acquisisce Grindr, la sua attività o i suoi beni, tale transazione può includere una vendita o il trasferimento dei Conten-USuti dell'utente, e l'Utente accetta tale trasferimento senza ulteriori azioni o conferme.
    5. Permanenza delle disposizioni.Le Sezioni seguenti sopravvivranno a qualsiasi risoluzione del presente Contratto o qualsiasi cessazione di utilizzo o disdetta dell'abbonamento dei Servizi di Grindr: 1-4, 5.3, 5.4, 6-8, 10.6, 10.7, 11, 13-15, 16 (escluso 16.2), 17-24 e 26.
    6. Nessun beneficiario terzo. Le controllate passate, presenti e future di Grindr (ossia le società che controllano, controllate da o di comune controllo con Grindr) sono beneficiarie terze di tutti i diritti, le protezioni e i benefici concessi a Grindr ai sensi del presente Accordo, inclusa la Sezione 21. Non vi sono altrimenti beneficiari terzi del presente Accordo.
    7. Intestazioni; Intero accordo. I riferimenti delle intestazioni sono presenti in questo Accordo solo per praticità, non ne costituiscono parte integrante e non costituiscono un limite a né influenzano alcuna delle disposizioni del presente documento. La parola “incluso” significa “incluso senza limitazione”. Questo è il Contratto completo tra l'Uten-USte e Grindr in merito all'argomento trattato nel presente documento e non può essere modificato se non per iscritto, firmato da entrambe le parti.
    8. Divulgazioni di Grindr; richieste dell'Utente. I servizi riportati qui di seguito sono offerti da Grindr LLC, Casella postale 69176, West Hollywood, CA 90069 (USA). In caso di domande o reclami, contattarci all’indirizzo sopra indicato o all’indirizzo e-mail: [email protected]. I residenti in California possono contattare la Complaint Assistance Unit della Division of Consumer Services del California Department of Consumer Affairs per posta all’indirizzo 1625 North Market Blvd., Sacramento, CA 95834 (USA), o per telefono al numero (916) 445-1254 o (800) 952-5210.

Termini speciali per gli utenti internazionali

  1. REGNO UNITO. I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Accordo, per gli utenti residenti nel Regno Unito nei limiti consentiti dalla legge vigente:
    1. Cancellazione entro il termine previsto di 14 giorni. L’Utente ha il diritto di recedere dai Servizi Premium di Grindr entro quattordici (14) giorni senza fornire alcuna motivazione. Il periodo di cancellazione scade dopo quattordici (14) giorni dall’acquisto dei Servizi Premium di Grindr. Se l’Utente ha beneficiato di un periodo di prova gratuito, il termine scadrà dopo quattordici (14) giorni dall’inizio del periodo di prova gratuito. Per esercitare il diritto di recedere dai Servizi Premium di Grindr durante il periodo previsto di quattordici (14) giorni, l’Utente deve informare Grindr della sua decisione di cancellazione inviando una chiara dichiarazione tramite e-mail all’indirizzo [email protected]. L’Utente può utilizzare il Modulo di recesso che trova nell’allegato I (B) della Direttiva sui diritti dei consumatori. Sarà Grindr a comunicare tempestivamente all’Utente la ricezione di tale annullamento via e-mail. Per rispettare il termine di annullamento, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione riguardante la facoltà di recedere prima della scadenza del periodo di annullamento. Non ci sono ulteriori tasse di annullamento, ma non sono previsti rimborsi a eccezione di quanto dichiarato nel presente contratto. L’Utente riceverà un rimborso pro-rata del canone Premium per il periodo in cui i Servizi Premium non verranno utilizzati. L’Utente sarà in ogni caso tenuto a corrispondere un canone per i Servizi Premium nell’arco della durata dei Servizi Premium fino a quando non invierà la disdetta a Grindr, (escluso qualsiasi periodo di prova gratuito, durante il quale non è previsto alcun pagamento), e pertanto Grindr non rimborserà l’Utente per la parte corrispondente ai Servizi Premium. Grindr provvederà al rimborso in modo tempestivo ed entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui Grindr riceve la comunicazione relativa alla decisione di disdetta dei Servizi Premium da parte dell’Utente. Grindr emetterà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall'Utente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi con l'Utente.
    2. Eccezioni alle limitazioni di responsabilità. Nessuna delle disposizioni del presente Contratto esclude o limita la responsabilità di Grindr (o delle sue società controllate, degli appaltatori, subappaltatori, direttori, dirigenti, dipendenti, agenti, terzi fornitori o concessori di licenze) per morte o lesioni personali derivanti da negligenza di Grindr, frode o false dichiarazioni o da qualsiasi altra responsabilità che non può essere esclusa o limitata dalla legge applicabile.
    3. L'ARBITRATO POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL'UTENTE. SE L’UTENTE RISIEDE NEL REGNO UNITO ED È SOGGETTO ALLA DIRETTIVA SULLA RISOLUZIONE ALTERNATIVA DELLE CONTROVERSIE (2013/11/UE) E AL REGOLAMENTO SULLA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE ONLINE (UE 524/2013) (ED EVENTUALI REGOLAMENTI DI ATTUAZIONE IN CIASCUNO STATO MEMBRO DELL’UE), L’ACCORDO DI ARBITRATO NELLA SEZIONE 22 NON SI APPLICA ALL’UTENTE MA SI APPLICHERANNO LE DISPOSIZIONI DELLA SEZIONE 22.8 (FORO GIUDIZIALE PER EVENTUALI CONTROVERSIE LEGALI), SALVO QUANTO DIVERSAMENTE PREVISTO DALLA LEGGE. LEGGERE ATTENTAMENTE LA SEZIONE 21.8. La piattaforma di risoluzione delle controversie online della Commissione europea è disponibile al link della piattaforma ODR.
    4. Nessun pregiudizio al diritto dei consumatori. In qualità di consumatore, l’Utente potrà beneficiare di disposizioni imperative della legge del Paese in cui risiede. Nessun termine e condizione del presente Contratto, compresa, senza limitazione, la Sezione 21, può compromettere i diritti dell'Uten-USte, in qualità di consumatore, di avvalersi di tali disposizioni imperative della legge locale.
    5. Competenza territoriale. La legge di competenza territoriale conferisce all’Uten-USte il diritto di portare una controversia, relativa al presente Contratto, dinanzi a un tribunale locale, indipendentemente dai termini della Sezione 21, per i quali Grindr e l’Uten-USte convengono che tutte le controversie non soggette ai termini di tale Sezione saranno sottoposte ai tribunali di Los Angeles, California, USA. Il presente Contratto non limita tali diritti dell’Utente che si applicano indipendentemente dai termini presenti nel contratto stipulato. Con la sottoscrizione del presente Contratto, Grindr non accetta di sottoporsi alla giurisdizione di altri tribunali diversi da quelli riportati nella Sezione 21 e si riserva il diritto di contestazione non essendo soggetta alla giurisdizione di qualsiasi altro tribunale.
  2. UNIONE EUROPEA.I seguenti termini si applicano all’Uten-USte e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Contratto, per gli utenti residenti nell'Unione Europea nei limiti consentiti dalla legge applicabile.
    1. Cancellazione entro il termine previsto di 14 giorni. L’Utente ha il diritto di recedere dai Servizi Premium di Grindr entro quattordici (14) giorni senza fornire alcuna motivazione. Il periodo di cancellazione scade dopo quattordici (14) giorni dall’acquisto dei Servizi Premium di Grindr. Se l’Utente ha beneficiato di un periodo di prova gratuito, il termine scadrà dopo quattordici (14) giorni dall’inizio del periodo di prova gratuito. Per esercitare il diritto di recedere dai Servizi Premium di Grindr durante il periodo previsto di quattordici (14) giorni, l’Utente deve informare Grindr della sua decisione di cancellazione inviando una chiara dichiarazione tramite e-mail all’indirizzo [email protected]. L’Utente può utilizzare il Modulo di recesso che trova nell’allegato I (B) della Direttiva sui diritti dei consumatori. Sarà Grindr a comunicare tempestivamente all’Utente la ricezione di tale annullamento via e-mail. Per rispettare il termine di annullamento, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione riguardante la facoltà di recedere prima della scadenza del periodo di annullamento. Non ci sono ulteriori tasse di annullamento, ma non sono previsti rimborsi a eccezione di quanto dichiarato nel presente contratto. L’Utente riceverà un rimborso pro-rata del canone Premium per il periodo in cui i Servizi Premium non verranno utilizzati. L’Utente sarà in ogni caso tenuto a corrispondere un canone per i Servizi Premium nell’arco della durata dei Servizi Premium fino a quando non invierà la disdetta a Grindr, (escluso qualsiasi periodo di prova gratuito, durante il quale non è previsto alcun pagamento), e pertanto Grindr non rimborserà l’Utente per la parte corrispondente ai Servizi Premium. Grindr provvederà al rimborso in modo tempestivo ed entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui Grindr riceve la comunicazione relativa alla decisione di disdetta dei Servizi Premium da parte dell’Utente. Grindr emetterà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall'Utente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi con l'Utente.
    2. Esclusioni alle limitazioni di responsabilità. Nessuna delle disposizioni del presente Accordo esclude o limita la responsabilità di Grindr (o delle sue società controllate, degli appaltatori, subappaltatori, direttori, dirigenti, dipendenti, agenti, fornitori terzi o concessori di licenze) nella misura in cui non possa essere esclusa o limitata dalla legge vigente.
    3. L'ARBITRATO POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL'UTENTE. SE L’UTENTE RISIEDE NELL'UNIONE EUROPEA ED È SOGGETTO ALLA DIRETTIVA SULLA RISOLUZIONE ALTERNATIVA DELLE CONTROVERSIE (2013/11/UE) E AL REGOLAMENTO SULLA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE ONLINE (UE 524/2013) (ED EVENTUALI REGOLAMENTI DI ATTUAZIONE IN CIASCUNO STATO MEMBRO DELL’UE), L’ACCORDO DI ARBITRATO NELLA SEZIONE 22 NON SI APPLICA ALL’UTENTE MA SI APPLICHERANNO LE DISPOSIZIONI DELLA SEZIONE 22.8 (FORO GIUDIZIALE PER EVENTUALI CONTROVERSIE LEGALI), SALVO QUANTO DIVERSAMENTE PREVISTO DALLA LEGGE. LEGGERE ATTENTAMENTE LA SEZIONE 22.8. La piattaforma di risoluzione delle controversie online della Commissione europea è disponibile al link della piattaforma ODR.
    4. Nessun pregiudizio al diritto dei consumatori. In qualità di consumatore, l'Utente trarrà vantaggio da qualsiasi disposizione obbligatoria della legge del paese in cui risiede. Nessun termine e condizione del presente Contratto, compresa, senza limitazione, la Sezione 22, può compromettere i diritti dell'Uten-USte, in qualità di consumatore, di avvalersi di tali disposizioni imperative della legge locale.
    5. Competenza territoriale. La legge di competenza territoriale conferisce all’Uten-USte il diritto di portare una controversia, relativa al presente Contratto, dinanzi a un tribunale locale, indipendentemente dai termini della Sezione 22, per i quali Grindr e l’Utente convengono che tutte le controversie non soggette ai termini di tale Sezione saranno sottoposte ai tribunali di Los Angeles, California, USA. Il presente Contratto non limita tali diritti dell’Utente che si applicano indipendentemente dai termini presenti nel contratto stipulato. Con la sottoscrizione del presente Contratto, Grindr non accetta di sottoporsi alla giurisdizione di altri tribunali diversi da quelli riportati nella Sezione 22 e si riserva il diritto di contestazione non essendo soggetta alla giurisdizione di qualsiasi altro tribunale.
  3. SPAGNA.  In aggiunta ai termini esplicitati in precedenza e applicabili ai residenti dell'UE, i seguenti termini, che prevalgono in caso di conflitto coi precedenti, si applicano agli utenti residenti in Spagna nei limiti consentiti dalla legge vigente:
    1. Lingua. Sarà la versione spagnola del presente Accordo a prevalere.
    2. Modifiche. Grindr informerà l’Utente delle modifiche pertinenti ai Servizi e/o alle Linee guida nonché di eventuali cambiamenti ai presenti termini e condizioni.
    3. Rinnovi. Grindr (direttamente o tramite un App Store) comunicherà all’Utente in anticipo la data di rinnovo dell’abbonamento dei Servizi Premium e dell’abbonamento di prova prima di effettuare l’addebito sulla carta di credito o di debito.
    4. Diritti morali. I diritti morali relativi ai Contenuti dell'utente non saranno ceduti o rifiutati.
  4. PORTOGALLO. Oltre ai termini di cui sopra per i residenti UE, i seguenti termini si applicano agli utenti e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Contratto, per gli utenti residenti in Portogallo nei limiti consentiti dalla legge applicabile:
    1. Lingua. Sarà la versione portoghese del presente Contratto a prevalere.
    2. Modifiche. Grindr informerà l’Utente delle modifiche pertinenti ai Servizi e/o alle Linee guida nonché di eventuali cambiamenti ai presenti termini e condizioni.
    3. Rinnovi. Grindr (direttamente o tramite un App Store) comunicherà all’Utente in anticipo la data di rinnovo dell’abbonamento dei Servizi Premium e dell’abbonamento di prova prima di effettuare l’addebito sulla carta di credito o di debito.
    4. Diritti morali. I diritti morali relativi ai Contenuti dell'utente non saranno ceduti o rifiutati.
  5. GERMANIA.I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Contratto, per gli utenti residenti in Germania nei limiti consentiti dalla legge applicabile:
    1. Consenso alla cancellazione dei dati.L'utente è consapevole che attraverso l'uso dei Servizi di Grindr, acconsente alla cancellazione dei suoi dati (ad esempio, dei messaggi chat) di altri utenti, non appena vengono inviati.
    2. Limitazioni di responsabilità. Quanto segue si applica a qualsiasi conflitto o linguaggio incoerente presente nei Termini:
      1. Wir sind ausschließlich wie folgt haftbar: Wir haften unbeschränkt gemäß den gesetzlichen Bestimmungen (i) für Schäden die aus der Verletzung von Leben, Körper oder Gesundheit entstehen; (ii) bei Vorsatz; (iii) bei grober Fahrlässigkeit; und (iv) gemäß dem Produkthaftungsgesetz. Ohne dass dies das Vorstehende einschränkt haften wir für leichte Fahrlässigkeit nur im Falle der Verletzung einer „wesentlichen“ Pflicht aus diesem Vertrag. „Wesentliche“ Pflichten in diesem Sinne sind Pflichten, die für die Erfüllung des Vertrags nötig sind, deren Verletzung die Erreichung des Vertragszwecks in Frage stellen würde, und auf deren Einhaltung Du daher regelmäßig vertrauen darfst. In diesen Fällen ist die Haftung beschränkt auf vertragstypische und vorhersehbare Schäden; in sonstigen Fällen besteht keine Haftung für leichte Fahrlässigkeit.
      2. Soweit die Haftung von Grindr nach den vorstehenden Vorschriften ausgeschlossen oder beschränkt ist, gilt dies auch für die Haftung von Grindr für seine gesetzlichen Vertreter, Mitarbeiter und Erfüllungsgehilfen.
      3. Diese Haftungsbegrenzungen bleibt über das Ende des Vertragsverhältnisses mit Dir und Grindr sowie über die Dauer Deiner Nutzung der Grindr Services hinaus wirksam.
    3. Aumenti di prezzo. Nonostante la Sezione 7, Grindr aumenterà i prezzi e modificherà il Servizio, nella misura consentita dalla legge tedesca.
    4. Nessun risarcimento. La Sezione 18 non si applica all’Utente.
    5. Risoluzione. Grindr può chiudere l’account dell’Utente solo in caso di violazione del presente Contratto o della legge. Grindr emetterà rimborsi come richiesto dalla legislazione tedesca in caso di risoluzione. Grindr emetterà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall'Utente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi con l'Utente.
    6. Diritti morali. I diritti morali relativi ai Contenuti dell'utente non saranno ceduti o rifiutati.
  6. CANADA. I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Contratto, per gli utenti residenti in Canada nei limiti consentiti dalla legge applicabile:
    1. Risoluzione delle controversie. Le Sezioni 22 (Arbitrato) e/o 22.6 (Rinuncia all’azione collettiva risarcitoria) non si applicano all’Uten-USte se tali disposizioni non sono applicabili ai sensi delle leggi della sua provincia di residenza. La Sezione 22.8 continuerà a essere valida in tutti i casi.
    2. Diritti di cancellazione. I residenti di alcune province hanno il diritto di recedere dai Servizi Premium come richiesto dalla legge locale. Grindr rispetterà tali diritti di cancellazione.
  7. AUSTRALIA. I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Accordo, per gli utenti residenti in Australia nei limiti consentiti dalla legge applicabile:
    1. Trasmissione dei dati personali all'estero. Se acconsente al trasferimento e all’elaborazione dei propri dati negli Stati Uniti d’America e in qualsiasi altra giurisdizione del mondo, l’Uten-USte riconosce che le altre giurisdizioni (tra cui Stati Uniti d’America) non possono avere la tutela della privacy come stabilito dal Privacy Act 1988 (Cth). L’Utente potrebbe essere sprovvisto di un rimedio contro Grindr in quanto né il Privacy Principle australiano 8.1 né la Sezione 16C del Privacy Act (legge sulla vita privata) potranno essere applicati.
    2. Retroingegnerizzazione. Le restrizioni su modifica, disassemblaggio, decompilazione o retroingegnerizzazione dei Servizi di Grindr sono soggette a diritti dell’Utente ai sensi della Parte III Div 4A (“Atti che non costituiscono violazione del copyright nei programmi informatici”) del Copyright Act 1968 (Cth).
    3. Garanzie del consumatore. La responsabilità di Grindr per il mancato rispetto delle garanzie applicabili per il consumatore derivanti dalla Parte 3-2 Div 1 dell’Australian Consumer Law (legge Australiana di tutela del consumatore) è limitata a:
      1. nel caso di merce fornita all’Utente, alla sostituzione della merce o alla fornitura delle merci equivalenti (o il pagamento del costo per la sostituzione o la fornitura all’Utente), o alla riparazione della merce (o il pagamento del costo per la riparazione all’Utente); e
      2. nel caso dei servizi forniti all’Uten-USte, alla successiva fornitura dei servizi o al pagamento del costo all’Uten-USte per aver fornito nuovamente i servizi.
  8. ARGENTINA. I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Accordo, per gli utenti residenti in Argentina nei limiti consentiti dalla legge vigente:
    1. Cancellazione entro il termine previsto di 10 giorni. L'Utente ha il diritto di recedere dai suoi Servizi Premium Grindr entro dieci (10) giorni senza fornire alcuna motivazione. Il periodo di annullamento scadrà dopo dieci (10) giorni dall’acquisto dei Servizi Premium di Grindr. Se l’Utente ha beneficiato di una prova gratuita, il termine previsto per l’annullamento scade dieci (10) giorni dall’inizio del periodo di prova gratuito. Per esercitare il diritto di recedere dai Servizi Premium di Grindr durante il periodo previsto di dieci (10) giorni, l’Utente deve informare Grindr della sua decisione di cancellazione inviando una chiara dichiarazione tramite e-mail all’indirizzo [email protected]. Sarà Grindr a comunicare tempestivamente all’Utente la ricezione di tale annullamento via e-mail. Per rispettare il termine di annullamento, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione riguardante la facoltà di recedere prima della scadenza del periodo di annullamento. Non ci sono ulteriori tasse di annullamento, ma non sono previsti rimborsi a eccezione di quanto dichiarato nel presente contratto. L’Uten-USte riceverà un rimborso pro-rata del canone dei Servizi Premium per il periodo in cui i Servizi Premium non verranno utilizzati. L’Utente sarà in ogni caso tenuto a corrispondere un canone per i Servizi Premium nell’arco della durata dei Servizi Premium fino a quando non invierà la disdetta a Grindr, (escluso qualsiasi periodo di prova gratuito, durante il quale non è previsto alcun pagamento), e pertanto Grindr non rimborserà l’Utente per la parte corrispondente ai Servizi Premium. Grindr provvederà al rimborso in modo tempestivo. Grindr emetterà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall'Utente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi con l'Utente.
    2. Politica di notifica e rimozione. La politica di notifica e rimozione riportata nella Sezione 23 non si applica agli Utenti residenti in Argentina. Se l’Utente crede che i contenuti ospitati su qualsiasi Servizio di Grindr comportino danni all’utente e potrebbero essere considerati manifestamente illegali, l’Uten-USte può inviare una notifica a Grindr indicando il contenuto in questione e fornendo la documentazione che dimostri la sua identità, nonché una spiegazione dettagliata dei danni causati dal contenuto. Grindr esaminerà il reclamo e se il contenuto è manifestamente illegale (ovvero fa riferimento alla pornografia infantile, contiene dati che facilitano la commissione di reati o riferimenti alla criminalità o razziali, ecc.), Grindr procederà alla rimozione di tali contenuti. Qualsiasi altro contenuto che provoca danni ma che non può essere considerato manifestamente illegale non può essere eliminato da Grindr a meno che l’Uten-USte non fornisca una notifica giudiziaria nella quale richiede la rimozione del contenuto in questione. Le notifiche di qualsiasi tipo per questi scopi devono essere inviate all'indirizzo [email protected].
  9. BRASILE.I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Contratto, per gli utenti residenti in Brasile nei limiti consentiti dalla legge applicabile:
    1. Diritto di recesso. L’Utente ha il diritto di recedere dai Servizi di Grindr entro sette (7) giorni di calendario senza fornire alcuna motivazione. Il periodo di annullamento scadrà dopo sette (7) giorni di calendario a partire dall’acquisto dei Servizi di Grindr. Per esercitare il diritto di annullare i Servizi di Grindr durante il periodo di annullamento di sette (7) giorni, è necessario informare noi all’indirizzo e-mail [email protected] della decisione di annullare una dichiarazione chiara. Sarà Grindr a comunicare tempestivamente all’Utente la ricezione di tale annullamento via e-mail. Per rispettare il termine di annullamento, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione riguardante la facoltà di recedere prima della scadenza del periodo di annullamento. Grindr rimborserà qualsiasi importo pagato dall’Utente. Grindr provvederà al rimborso in modo tempestivo e nel più breve tempo possibile subito dopo aver ricevuto la comunicazione di recesso da parte dell’Uten-USte. Grindr emetterà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall'Utente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi con l'Utente.
    2. Arbitrato non applicabile all'Utente. Eventuali controversie sorte in relazione al presente Accordo saranno risolte da un Tribunale della giurisdizione competente dell'Utente.
    3. Avviso per la rimozione di contenuti sensibili o privati. In caso di eventuali divulgazioni non autorizzate di immagini, video, foto o qualsiasi altro materiale dell'Utente con contenuti di nudo o di natura sessuale, Grindr si impegna a prendere tutte le misure necessarie, nei limiti applicabili ai servizi tecnici di Grindr, al fine di rimuovere tali contenuti in modo accurato e nel più breve tempo possibile, a condizione che l'Utente comunichi a Grindr la violazione occorsa identificando e specifichi i contenuti da rimuovere. Inoltre, nel caso in cui l'Utente sia esposto ai contenuti degli altri utenti che possono essere imprecisi, offensivi, indecenti o discutibili, l'Utente ha facoltà di comunicare a Grindr l'esistenza di tali contenuti, affinché l'azienda possa prendere le misure appropriate per rimuoverli, nei limiti consentiti.
    4. Applicazione della legge brasiliana.L’Utente e Grindr concordano sull’applicazione della legge brasiliana per il presente Contratto, soprattutto per quanto riguarda i diritti di privacy, la protezione dei dati personali e la segretezza delle comunicazioni private e dei registri. L'Utente e Grindr accettano di rispettare tutte le leggi brasiliane applicabili.
    5. Conservazione dei dati dell'Account. Grindr conserverà i registri delle applicazioni in virtù della riservatezza, in un ambiente controllato e sicuro, per sei (6) mesi dalla data di sottoscrizione, ai sensi della legge brasiliana applicabile. Grindr si riserva il diritto di divulgare i registri delle applicazioni e/o eventuali altri registri dell'account dell'utente, incluse le comunicazioni private, al fine di rispettare le ordinanze del tribunale.
    6. Addebito di commissioni.Ogni volta che Grindr deciderà di addebitare all’Utente una parte o tutti i Servizi di Grindr, l’Utente visualizzerà un messaggio sul cellulare, grazie al quale potrà decidere se (i) accettare il relativo servizio e le spese corrispondenti, nel qual caso dovrà fornire i dettagli della carta di credito; o (ii) non accettare il relativo servizio e continuare a utilizzare la parte dei Servizi di Grindr gratuita.
    7. Limitazione di responsabilità. Le disposizioni correlate alla limitazione di responsabilità previste nel presente Contratto possono, come regola generale, non applicarsi all'Utente, poiché l'obbligo di risarcimento è una regola di ordine pubblico in Brasile. L’Utente e Grindr sono a conoscenza del fatto che la legge brasiliana non prevede il risarcimento per i danni indiretti, ma esclusivamente per le perdite effettive e per le perdite di profitto direttamente e immediatamente causate da eventuali danni.
    8. Normativa sulla prescrizione dei reclami. Le disposizioni del presente Contratto relative alla prescrizione non possono applicarsi all’Utente se la legge brasiliana stabilisce una prescrizione diversa o specifica per un determinato reclamo. In tal caso, l'Utente sarà soggetto a una prescrizione specifica stabilita ai sensi della legislazione brasiliana.
    9. Modifiche al presente Contratto.Grindr si riserva il diritto di modificare, a propria discrezione, qualsiasi disposizioni prevista nel presente Contratto in qualsiasi momento e per qualunque motivo, indipendentemente dall’approvazione precedente dell’Uten-USte. L'Utente verrà avvisato di tali modifiche.
  10. INDIA. I seguenti termini si applicano all’Utente e sostituiscono i termini in conflitto nel presente Accordo, per gli utenti residenti in India nei limiti consentiti dalla legge applicabile.
    1. Rimozione di contenuti osceni o offensivi. Qualsiasi residente in India, o qualsiasi persona per suo conto, ha il diritto di segnalare e richiedere la rimozione tempestiva dei contenuti che lo mostrino o raffigurino in nudità totale o parziale o in qualsiasi atto o condotta sessuale, o che lo rappresentino in altro modo.  Tali contenuti possono essere segnalati a Grindr contattando il Responsabile dei reclami di Grindr (Mr. Brace) via e-mail all'indirizzo [email protected]
    2. Assistenza governativa. Qualsiasi membro dell'amministrazione indiana o di un ente autorizzato ha facoltà di segnalare e richiedere la rimozione di informazioni illegali, oppure segnalare e richiedere l'assistenza di Grindr per condurre indagini su incidenti legati alla sicurezza informatica o su altri crimini, contattando il Responsabile dei reclami di Grindr (Mr. Brace) tramite e-mail all'indirizzo [email protected].
    3. Condotta e usi vietati. Oltre alla condotta e agli usi vietati di cui alla Sezione [9.3], e a scanso di equivoci, non è consentito ospitare, visualizzare, caricare, modificare, pubblicare, trasmettere, archiviare, aggiornare o condividere informazioni:
      1. Appartenenti ad altre persone e su cui l'utente non ha alcun diritto; diffamatorie, oscene, pornografiche, di pedofilia, invasive della privacy altrui, compresa la privacy corporea, contenenti insulti o molestie basate sul genere, calunniose, razzialmente o etnicamente offensive , correlate a o incoraggianti il riciclaggio di denaro o il gioco d'azzardo, o comunque non conformi o contrarie a qualsiasi legge applicabile;
      2. Dannose per i bambini;
      3. In violazione di qualsiasi brevetto, marchio commerciale, copyright o altri diritti di proprietà;
      4. In violazione di qualsiasi legge applicabile;
      5. Che ingannino o fuorvino il destinatario circa l'origine del messaggio, o che comunichino intenzionalmente e consapevolmente informazioni di natura palesemente falsa o fuorviante, ma che possano ragionevolmente essere percepite come autentiche;
      6. Che siano volte a impersonare un altro individuo;
      7. Che minaccino l'unità, l'integrità, la difesa, la sicurezza o la sovranità dell'India, le relazioni amichevoli con Stati stranieri o l'ordine pubblico, istighino a commettere trasgressioni o infrazioni, impediscano di indagare su di essi o insultino altre nazioni;
      8. Contenenti virus software o qualsiasi altro codice informatico, file o programma progettato per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità di qualsiasi risorsa informatica; e/o
      9. Che siano palesemente false e non veritiere, e siano scritte o pubblicate in qualsiasi forma, con l'intenzione di fuorviare o molestare una persona, entità o agenzia per un tornaconto finanziario o per causare lesioni a terzi.
    4. Meccanismo di riparazione dei torti e responsabile dei reclami.Si ricorda che l'Utente o qualsiasi altra persona ha facoltà di inviare un reclamo o una lamentela in caso di violazioni del presente Accordo o delle Linee guida della community per eventuali condotte o usi vietati, o per qualsiasi altro problema relativo ai Servizi Grindr, compresa la risposta alle presunte violazioni al presente Accordo o alle Linee guida della community, contattando il Responsabile dei reclami di Grindr (mr. Brace) tramite e-mail all'indirizzo [email protected] Inoltre, l'Utente o qualsiasi altra persona può presentare tali reclami o lamentele direttamente all'interno dei Servizi Grindr o tramite e-mail all'indirizzo [email protected].  Quando si invia un reclamo, è necessario fornire tutti i dettagli che potrebbero aiutare Grindr a risolvere il reclamo o la lamentela.  Grindr confermerà la ricezione del reclamo e lo risolverà entro i termini previsti dalla legge.
    5. Chiusura dell'account. Si ricorda che Grindr si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di chiudere gli account o limitare l'accesso all'app agli utenti oggetto di ripetute notifiche di violazione.
    6. Modifiche. Grindr informerà gli utenti di eventuali modifiche ai presenti Termini pubblicandole sul sito web. Se l'Utente ha effettuato la registrazione a Grindr, illustreremo le modifiche ai presenti Termini in un'e-mail che verrà inviata all'indirizzo di posta elettronica associato all'account.

Data di entrata in vigore: dal 6° luglio 2022 o dall'accettazione da parte dell'Utente, in base a quale si verifica prima.